giovedì 1 agosto 2013

Short Stories Express: Roar and Liv di Veronica Rossi

Short Stories Express


Short Storie Express è una rubrica che mi permette liberamente di parlare di Storie Brevi o Novelle senza essere in disagio per la mancanza di una propria recensione dovuta alla esiguità delle pagine delle suddette, quindi non si tratta di una recensione ma piuttosto delle mie impressioni e considerazioni.

La puntata di oggi è dedicata alla novella Proquel di Under the Never Sky di Veronica Rossi: Roar and Liv.



Titolo: Roar and Liv
Autore: Veronica Rossi
Serie: Under the Never Sky #0.5
Trama: Prima di Perry e Aria, c’erano Roar e Liv. 

Dopo un'infanzia vissuta ai confini, Roar finalmente si sente come a casa nelle Maree. Il suo miglior amico Perry è come un fratello per lui, e la sorella di Perry, Liv, è l’amore della sua vita. Ma l’imprevedibile fratello maggiore di Liv e Perry, Vale, è il Signore di Sangue delle Maree, e non ha mai visto di buon occhio l’unione di Roar e Liv. Normalmente, a Roar non importerebbe di meno dell’opinione di Vale. Ma con lo scarseggiare del cibo e le condizioni che si aggravano ogni giorno, il comando di Vale è più vitale – e brutale – che mai. 
Disperato dal proteggere la sua tribù Vale prende una decisione che distruggerà la vita che Roar conosceva e che cambierà il destino delle Maree per sempre.


La mia opinione

Voto: 5 Stelle

La Novella è una storia prequel ambientata nel mondo di Under the Never Sky raccontata dal PoV di Roar.
Adatta sia per coloro che hanno amato il primo libro e sia per coloro che sono incuriositi dalla storia e vogliono averne prima un assaggino per convincersi di leggere il primo libro.

La Novella è principalmente la Love Story di Roar e di Liv, e per tutti gli animi romantici come me è una vera chicca, dolce e strappalacrime, sopratutto per coloro che hanno già letto il secondo volume della serie.

Ma questa è principalmente la Novella di Roar: uno dei personaggi più belli di cui io abbia mai letto, e sono contenta che la Rossi gli abbia dedicato una Novella in modo da ampliare il personaggio. Dolce, leale, sincero, amorevole, forte, umile e potrei continuare all'infinito, ne sono completamente innamorata.

Sono contenta di aver deciso di leggere questa trilogia, sapete che mi devo sottopormi ad autoconvincimento prima di leggere un Distopico, non me ne pentirò mai, ne vale la pena solo per leggere di Roar. 

Contentissima di aver avuto modo di conoscere meglio anche Liv, lei si che è una forza della natura xD.

5 Stelle piene per questa storia breve.

Spero solo che la CE che ha comprato i diritti in Italia, la Sonzogno, non si tiri indietro e che continui a editare i libri della Rossi, Under the Never Sky è una bella trilogia è merita di essere portata a termine per dar modo anche ai lettori italiani di poterla leggere.

- A presto Susi

2 commenti:

  1. Quanto mi mancano Roar, Perry e Aria....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *__* non manca tanto!!!! Into the Still Blue è vicino!!!

      Elimina

I vostri commenti sono l'anima del blog