martedì 20 agosto 2019

Recensione: The First Girl Child di Amy Harmon

Nuova recensione!

Titolo: The First Girl Child
Autore: Amy Harmon
Serie: Autoconclusivo
Editore: 47North
Trama: Bayr di Saylok, figlio bastardo di un potente e geloso capo clan, è perseguitato dalla maledizione scagliata da sua madre su punto di morte. Barattata, abbandonata e quasi mai amata, ha maledetto le terre con le sue parole:
Da questo giorno in avanti non ci saranno più figlie a Saylok. Cresciuto tra i Guardiani di Temple Hill, Bayr è donato di una forza sovrumana. Ma è anche dotato di un cuore troppo umano che batte per un solo scopo: proteggere Alba, la prima bambina nata dopo quasi due decenni e la salvezza di un continente a rischio.
Ora il fato degli abitanti di Saylok giace nelle mani di Alba e Bayr, il cui legame cresce sempre più profondo ad ogni nuovo sussurro del caos imminente. Incaricato di affrontare i nemici del loro popolo, sia quelli interni che esterni, Bayr è fomentato sempre di più dall'amore di una ragazza che ha sconfitto la calamità di Saylok.
Quello che Bayr e Alba non sanno è che entrambi sono una minaccia per il re, un avido uomo che ha costruito il suo trono su bugie, omicidi e tradimenti. C'è solo un modo per difendere le loro terre dalla corruzione che ha preso piede. Rompendo la maledizione potrebbero sconfiggere il re... ma potrebbero anche distruggere loro stessi.

lunedì 19 agosto 2019

Recensione: Broken Knight di L.J. Shen

Nuova recensione!

Titolo: Broken Knight
Autore: L.J. Shen
Serie: All Saints High #2
Editore: Indigo
Trama: Non tutte le storie d'amore vengono scritte allo stesso modo.
La nostra aveva capitoli stracciati, paragrafi mancanti e una fine dolceamara.
Luna Rexroth è la ragazza timida che tutti amano.
Dolce. Gentile. Caritatevole. Silenziosa. Finta.
Sotto la maschera, l'aspetto da tomboy che tutti amano (ma che compatiscono) c'è una ragazza che sa esattamente cosa vuole, e chi, lei vuole - vale a dire, il ragazzo della casa sull'albero che le ha insegnato come dire le parolacce col linguaggio dei segni.
Colui che le ha insegnato a ridere. Vivere. Amare.
Knight Cole è l'eroe del football che tutti amano.
Bellissimo. Atletico. Muscoloso. Popolare. Bugiardo.
Questo spericolato combinaguai riesce a me metterti incinta col il solo sguardo, ma lui ha occhi solo per la ragazza dall'altra parte della strada: Luna.
Ma Luna non è più la ragazza di una volta. Non ha più bisogno della sua protezione.
Quando la vita gli riserva un colpo inaspettato il ragazzo d'oro di All Saints è costretto a comprendere che non tutti i cavalieri sono degli eroi.
Alcune volte le più grandi storie d'amore prosperano dalla tragedia.

martedì 13 agosto 2019

Recensione: Moti on the Water di Leylah Attar

Nuova recensione!

Titolo: Moti on the Water
Autore: Leylah Attar
Serie: Autoconlusivo
Editore: Self
Trama: Una famiglia greca. Una famiglia indiana. Un matrimonio estivo sulle coste dell'Egeo... Incontriamo Moti Ferreira – incredibilmente sfigata fin dal giorno in cui è nata. Incastrata con una madre eccentrica, inciampa sull'unico uomo che detiene la chiave della sua libertà – il testimone dell'imminente matrimonio di suo cugino. Tutto quello che deve fare Moti è superare la sua paura dell'acqua, salire su uno yacht per le Isole Greche, sedurre l'incantevole Nikos Manolas, e sopravvivere per due settimane al largo con la sua stramba famiglia.
L'unico ostacolo che Moti non ha previsto è Alexandros Veronis, lo chef di bordo e testimone principale di tutte le sue imbarazzanti sventure. Lui trasforma le cipolle in cioccolato e i profumi in nostalgia. Giorno dopo giorno, la sua alchimia fa la sua magia con Moti. Ma lei non è la sola a cadere sotto il suo incantesimo. Tutti hanno un segreto che matura al tavolo di Chef Alex. Ma quando le maschere cadranno questi verranno svelati uno ad uno, e tutto gli si ritorcerà contro. Ora il segreto di Moti è allo scoperto, e peggio, è dipendente da più che i soli spunti di mezzanotte di Alex. Ma questa volta, rovinare tutto potrebbe essere la miglior cosa che abbia mai fatto...

venerdì 12 luglio 2019

Recensione: Ferryman di Claire McFall

Nuova recensione!

Titolo: Ferryman
Autore: Claire McFall
Serie: Ferryman #1
Editore: Fazi
Trama: Dylan ha quindici anni, è figlia di genitori separati, non va ’accordo con la madre e detesta i suoi compagni di scuola. Un giorno decide di andare a trovare il padre, che non vede da dieci anni. Dopo una mattinata terribile scappa da scuola e prende il treno. Ma in galleria accade un terribile incidente. Dylan parrebbe essere l’unica sopravvissuta. Una volta uscita si ritrova in aperta campagna, fra le colline, dove sembra non esserci anima viva. A parte un ragazzo, seduto sull’erba. Si chiama Tristano e Dylan deve seguirlo. Presto Dylan capisce di essere morta: Tristano è un traghettatore di anime che accompagna i defunti verso la loro destinazione. A ogni anima spetta il suo paradiso, ma qual è quello di Dylan? Durante questo viaggio, mentre lui tenta di proteggerla dagli spettri che cercano di catturarla, i due ragazzi si innamorano. Insieme scopriranno che Dylan è destinata a ritornare al proprio corpo mortale e, quindi, a separarsi da lui. A questo punto deve scegliere: l’amore o la morte?

lunedì 1 luglio 2019

Recensione: Cucito addosso di Rebecca Quasi

Nuova recensione!

Titolo: Cucito addosso
Autore: Rebecca Quasi
Serie: Autoconclusivo
Editore: More Stories
Trama: Il giudice Arrigo Accorsi è un uomo tutto d'un pezzo.
Svolge il suo lavoro diligentemente e si tiene lontano dalle donne. Del resto, a cosa serve la compagnia del gentil sesso quando può passare le serate con Sally, il suo adorato cane? Quando sua nipote gli prende un appuntamento dalla nota sarta Delia Toschi, però, tutte le sue certezze saltano. Arrigo e Delia si rincorreranno dal primo momento, in una schermaglia amorosa che non risparmierà colpi e che insegnerà a entrambi il valore profondo della passione e dell'affetto.

mercoledì 26 giugno 2019

Recensione: Il negoziatore di Sam P. Miller

Nuova recensione!

Titolo: Il negoziatore
Autore: Sam P. Miller
Serie: Autoconclusivo
Editore: Self
Trama: Il tenente Shayne Foster è un sopravvissuto.
Un uomo che ha fatto del dolore un compagno di vita e dei suoi demoni uno scudo.
Occhi scuri, sguardo cupo e un cuore blindato. Johanna O’reilly è una tentazione pericolosa.
Una presenza ingombrante, eppure impossibile da ignorare.
Due mondi complessi, diversi, in conflitto, ma destinati a incontrarsi.
Dimenticare il passato sembra impensabile, ricominciare daccapo impossibile, ma se la vita decide di darti una seconda possibilità, anche il dolore più forte può scemare e i ricordi più dolorosi sbiadire.
Un cuore, anche se indurito, può essere aggiustato.

martedì 25 giugno 2019

Recensione: Superfan di Sarina Bowen

Nuova recensione!

Titolo: Superfan
Autore: Sarina Bowen
Serie: Brooklyn Bruisers #6
Editore: Self
Trama: A volte la dea bendata ti stringe la mano, altre volta ti colpisce al viso. Certe volte entrambe nello stesso giorno.  Tre anni fa ho incontrato la donna più favolosa del mondo. Ad entrambi serviva un pizzico di fortuna. Poi ho ricevuto la chiamata - quella che ti dice di mettere il sedere su un aereo per incontrare il tuo destino. La ragazza fu lasciata alle spalle. Non avevo il suo numero di telefono, e lei non conosceva il mio vero nome.  Mentre diventavo un giocatore di hockey professionista, lei è diventata una superstar, con dischi di platino e legioni di fan. E un viscido produttore musicale per fidanzato che la trattava male.  Ma il fato non aveva ancora finito con noi. Quando Delilah si presenta ad un incontro di hockey, non riesco a trattenermi dall'avvicinarmi. La rete va in estasi quando le chiedo di uscire per un appuntamento.  Potrebbe non ricordarsi di me. Ma il suo imbecille di ex sì. Farebbe di tutto per tenerci separati.  È una buona cosa che gli atleti non si arrendono mai. Questa volta gioco per vincere.

giovedì 20 giugno 2019

Recensione: La lotta di Jennifer L. Armentrout

Nuova recensione!

Titolo: La lotta
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: Titan #3
Editore: HarperCollins
Trama: La guerra contro i Titani non è ancora finita: hanno perso una battaglia, ma si stanno riorganizzando e presto cercheranno nuovamente di penetrare nell'Olimpo e di mettere a ferro e fuoco il mondo. È stato solo per merito di Seth e dei suoi nuovi, immensi poteri se il loro piano è fallito, eppure nessuno sembra credere che sia davvero cambiato e tutti lo temono. Tutti, tranne la donna che potrebbe essere la sua ultima possibilità di salvezza. Josie è disposta a fare qualunque cosa per dimostrare che ora Seth sta dalla parte del Bene, ma a volte il destino agisce in modo imperscrutabile per cambiare le vite e le persone... e non sempre si tratta di un modo piacevole. Così, per salvare se stessi e il futuro dell'umanità, ai due ragazzi non rimane che affrontare l'ignoto insieme. Ma la fiducia e la lealtà non bastano più: servono l'amore e un'incrollabile forza d'animo. E in qualunque modo andrà a finire, le loro vite non saranno più le stesse. Perché ciò che gli dei temevano è diventato realtà. La fine del vecchio mondo ormai è vicina, e una nuova era sta per iniziare.

mercoledì 19 giugno 2019

Recensione: Il rilegatore di Bridget Collins

Nuova recensione!

Titolo: Il rilegatore
Autore: Bridget Collins
Serie: Autoconclusivo
Editore: Garzanti
Trama: Immagina di poter cancellare per sempre un ricordo, una colpa, un segreto. C’è stato un tempo in cui ciò era possibile. Abili rilegatori, nelle loro polverose botteghe, oltre a modellare la pelle e incollare fogli, aiutavano le persone a dimenticare. Seduti con un libro tra le mani, ne ascoltavano le storie e, parola dopo parola, le cucivano tra le pagine, intrappolandole tra i fili dei risguardi. Così, il ricordo spariva per sempre dalla memoria: catturato dalla carta, non lasciava più alcuna traccia di sé. Per anni l’anziana Seredith ha praticato questo affascinante mestiere. Ma ora è il momento di trovare un apprendista, qualcuno cui trasmettere le sue preziose conoscenze. La scelta cade su Emmett. Sarà lui il nuovo rilegatore, un giovane per cui i libri sono sempre stati un oggetto proibito: Emmett li teme, pur ignorando il motivo di tale paura. Eppure, giorno dopo giorno, fa suo il compito di raccogliere segreti, colpe e confessioni. E il laboratorio in cui quel miracolo si compie, ormai, è come casa sua. Crede di conoscerne ogni angolo fino a quando scopre una stanza di cui nessuno gli aveva parlato. Al suo interno un’immensa libreria. Tra quegli scaffali, Emmett trova un libro che reca il suo nome e custodisce un ricordo che gli appartiene. Non c’è alcun dubbio, ma il ragazzo non sa di cosa si tratta. Non può saperlo. Ed è ora di scoprirlo. Perché per capire chi è veramente ha bisogno di conoscere ogni cosa, anche ciò che ha voluto o dovuto dimenticare.

lunedì 10 giugno 2019

Recensione: E ogni corsa è l'ultima di Leila Awad

Nuova recensione!

Titolo: E ogni corsa è l'ultima
Autore: Leila Awad
Serie: Autoconclusivo
Editore: Self
Trama: “Lui è mio” è quello che Daisy Potter pensa guardando Niccolò De Santis, con orgoglio, gioia e un pizzico di paura. Su Niccolò ha costruito i propri progetti per il futuro, i sogni, le speranze. Non come fidanzato o come amante, ma come pilota di punta della scuderia di Formula 1, la Potter Racing, di cui sta prendendo le redini.
Quello che Daisy non ha considerato, però, è che Niccolò non è solo il vip che nel tempo libero si improvvisa dj e si accompagna a modelle sui red carpet.
Quando una convivenza obbligata li costringe a mettersi a nudo, in una Roma da scoprire attraverso le parole di un diario antico secoli, ogni distanza comincia ad affievolirsi e quel “è mio” assume tratti diversi. Troveranno il coraggio di affrontare i rispettivi sentimenti o si nasconderanno dietro muri di maschere e paure?