lunedì 2 dicembre 2013

Recensione + Giveaway: A Little Too Far di Lisa Desrochers

Oggi parte una recensione speciale con Giveaway annesso

Titolo: A Little Too Far
Autore: Lisa Desrochers
Serie: A Little Too Far #1
Editore: Inedito in Italia
Trama: Ti sei mai spinto un po' troppo lontano? 

Lexie Banks lo ha fatto. 

Si. Ha appena fatto del sesso pazzesco con il suo fratellastro. In sua difesa, si stava riprendendo da una relazione, ed è più come una situazione mio-padre-per-casualità-si-è-sposato-con-una-donna-con-un-figlio-super-bello. Ma nonostante tutto, lui è stato il suo miglior amico e confidente per la maggior parte degli ultimi anni... e per questo è off limits. Per fortuna partirà tra due giorni per un anno all'estero a Roma. 

Ma anche migliaia di miglia lontano, Lexie non riesce a star fuori dai guai. Cresciuta da Cattolica, si confessa nella speranza di alleviare parte delle sue colpe... e forse non bruciare all'inferno. Invece, esce fuori dal confessionale e diritto da Alessandro Moretti, un diacono giovane e molto bello da guardare... solo otto mesi dal diventare un prete. Lexie e Alessandro si avvicinano, e quando i segnali di Alessandro iniziano a cambiare nonostante il suo giuramento di celibato, lei non sa cosa pensare. È divisa tra l'innamorarsi dell'uomo che non dovrebbe volere e l'uomo che non può avere. E non è sicura di come potrà vivere con se stessa in ogni caso.


La mia recensione

Voto 3,5 Stelle

Finalmente mi sono decisa a leggere il primo libro New Adult di Lisa Desrochers che ho avuto la fortuna e l'onore di partecipare nella stesura traducendo delle frasi in Italiano. 

Per chi ha avuto la possibilità di leggere i suoi libri YA, pubblicati in Italia dalla Newton&Compton (una delle tante serie non portate a termine) sa che lo stile di quest'autrice è semplice ma allo stesso tempo accattivante, ti incolla alle pagine, si legge con facilità e ti porta ad affezionarti ai personaggi e ad amare questa semplice ma complicata storia d'amore.

Come ogni buona storia NA siamo catapultati in una storia ingarbugliata e ricca di malintesi, tensioni e dove non è mai semplice dire cosa si prova in realtà senza complicare la situazione. 

La protagonista Lexie, dopo uno spiacevole incontro con il fratellastro parte ala volta dell'Italia per iniziare il suo anno di studio all'estero e qui tra le favolose rovine romane e l'arte che si nasconde ad ogni angolo della città eterna. Qui incontra Alessandro, un ragazzo dalle mille sorprese che saprà consolare Lexie, essere un buon amico e incoraggiarla a perseguire i suoi sogni e il suo amore. 
Lexie si rivela una ragazza solare, sincera e disposta ad andare contro ogni buon senso per lottare per il suo amore e per la sua felicità. 

Alessandro, ragazzo a metà tra l'essere americano italiano e francese, è un ragazzo dolce, gentile e affidabile, dal passato turbolento che riuscirà a conquistare la fiducia e l'affetto di Lexie. 
Dal bell aspetto e dal cuore puro non è semplice rimanere immuni dal suo fascino e sono felice che la scrittrice abbia deciso d dedicargli un libro tutto per lui, è un personaggio pieno di sfaccettature che merita di essere approfondito e conosciuto nella sua interezza. 

Trant, il fratellastro di Lexie, e il suo vero amore (fratellastro senza legame di sangue sia chiaro) il suo migliore amico e l'altra metà della sua anima. Sensibile, animo da musicista e dal fisico possente, non saprà resistere alla tentazione e lasciarsi andare ai sentimenti che lo legano a Lexie. 

Non poche volte si son venuti a creare situazioni in cui degli sguardi interpretati male o delle parole non dette hanno portato all'origine di incredibili e travagliati problemi: la trama è stata organizzata molto bene, ti incuriosisce e ti intriga e hai solo voglia di finir il libro il prima possibile per scoprire l'happily ever after. 

Come ogni NA non mancano le scene romantiche e passionali, tipiche dei ragazzi che si amano e che vogliono condividere tutto con la persona amata. 
Ma non c'è solo sesso, incredibili scene romantiche, di serate passate a coccolarsi e a cantare serenate sottovoce e canzoni originali che parlano la lingua dell'amore e del cuore. 

Il setting del libro è la nostra bella Italia. Ancora una volta, dopo Finding It di Cora Carmack, siamo di fronte ad un libro veritiero nella rappresentazione dei luoghi e dell'animo del nostro Paese sarà perchè la Desrochers è una grande estimatrice dell'Italia ed è venuta più di una volta a visitare i luoghi d'arte che la affollano. 
Le frasi in italiano sono corrette e coerenti, tutto l'insieme, tra luoghi descritti, l'animo dell'ambiente che vive a Roma, e l'arte che viene scoperta e vissuta dai protagonisti, sembra reale e tangibile. 

Nonostante il libro si basi su un doppio tabù, l'amore verso un fratello e l'attrazione verso un diacono, non c'è nulla di volgare od oltraggioso, il tutto è trattato nei limiti del buon costume senza spingersi ai limiti del verosimile e nel compenso il tutto riesce a dar vita ad una storia originale ed unica.

L'unica pecca che posso riscontrare è la superficialità e velocità con la quale si arriva alla conclusione senza approfondire i legami che si sono creati e senza spiegare il nuovo rapporto che si viene a creare nella famiglia di Lexie. Ho avuto la sensazione che tutta la storia si svolga troppo velocemente, di solito amo i libri che si sviluppano in un arco temporale molto o abbastanza lungo, ma in A Little Too Far sembra che per arrivare alla conclusione si abbia trattato con troppa poca attenzione altre scene e parti che avrebbero giovato di qualche attenzioni di più. 
In più avrei preferito leggere un epilogo che descrivesse della coppia e che parlasse dell'happy ending dei protagonisti a distanza di qualche mese dopo la loro riappacificazione, spero che si risolva nei seguenti libri companion, dove sarei felicissima di leggere di nuovo di questi personaggi. 

3,5 Stelle per un buon libro, superiore alla mediocrità ma non ottimo da raggiungere le 4 Stelle. 


Ora passiamo al Giveaway.


Come vi ho accennato ad inizio recensione grazie al mio aiuto nella traduzione di alcune frasi dall'Inglese all'Italiano sono rientrata nei ringraziamenti del libro e la stessa autrice mi ha spedito una copia cartacea del libro autografata con dedica con più tre segnalibri autografati, e siccome a me ne basta solo uno ho deciso di mettere i rimanenti in palio per i lettori del mio blog.

Le regole per la partecipazioni sono semplici

Regole Obbligatorie:
- Seguire il blog come lettori fissi (basta cliccare "segui questo blog" in alto a destra);
- Compilare il form in basso;
- Commentare il post inserendo la vostra email;

Optional per ulteriori punti:
- Seguirmi su Twitter qui
- Mettere mi piace sulla mia pagina Facebook qui
- Condividere il post su i vostri siti/blog/social media (Facebook, Twitter, Google+, etc.)


Non mi resta che auguravi buona fortuna!

- A presto Susi

11 commenti:

  1. Ciao Susi! Partecipo molto volentieri! ;) Devo dire che sarei molto curiosa anche di leggere questo romanzo, ultimamente mi sto appassionando al genere new adult e più ne leggo più mi piacciono! Cmq questi segnalibri sono troppo belli per lasciarseli sfuggire! ;)
    La mia mail è: fricccatcat@gmail.com

    Grazie per l'opportunità, a presto!
    xoxo

    RispondiElimina
  2. Partecipo
    gfc: martina
    fb: giovanna d'arco
    mail: laperla85@yahoo.it

    RispondiElimina
  3. E niente, ci provo (anche se non mi aspetto niente, LOL). :)
    La mia mail: ro-chan@hotmail.it

    Chu!

    RispondiElimina
  4. Partecipo volentieri! Non ho letto nessun libro dell'autrice ma questi segnalibri sono troppo fantastici per lasciarseli sfuggire XD
    la mia mail: sofia.p93@outlook.com

    RispondiElimina
  5. Sono una nuova follower. E' da tanto che non leggo un libro in lingua originale, inoltre non ho mai letto niente di questa autrice e sarebbe un'ottima occasione per cominciare, perciò partecipo volentieri.
    miriammas@alice.it

    RispondiElimina
  6. Partecipo anche io :) bejonce77@gmail.com <3 Kiiiiss

    RispondiElimina
  7. questa trama mi mancava,allora bisogna leggerlo necessariamente!!!ihihih partecipo volentieri
    minicicciola
    happysmile@live.it

    RispondiElimina
  8. Che emozione vedere il mio nome nel form! *_* Ho vinto uno dei segnalibri, è magnifico... grazie Susi!!! <3

    RispondiElimina
  9. io di questa autrice ho letto la saga personal demons (peraltro rimasta incompleta) che mi è piaciuta moltissimo. Non è che mi sapete dire se li pubblicheranno in italiano.. perchè con l'inglese ho qualche difficoltà!!

    Grazie

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog