domenica 25 maggio 2014

Recensione: The Distance Between Us di Kasie West

Nuova recensione

Titolo: The Distance Between Us
Autore: Kasie West
Serie: Autoconclusivo
Editore: Harper Teen
Trama: La diciassettenne Caymen Meyers studia i ricchi come il suo personale esperimento scientifico, e dopo anni di osservazione è molto sicura che questi siano buoni solo per una cosa – spendere soldi su cose inutili, come bambole di porcellana nel negozio di sua madre. 

Così quando Xander Spence entra nel negozio per prendere una bambola per sua nonna, a Caymen basta solo uno sguardo per capire che è schifosamente ricco. Nonostante i suoi modi affascinanti e che sia la prima persona a capirla, è intelligente abbastanza da sapere che il suo interesse non durerà. Perchè se c'è una cosa che ha imparato dagli avvertimenti di sua madre, è che i ricchi hanno un piccola soglia di attenzione. Ma Xander continua a farsi vivo. Nonostante i suoi migliori intenti di spaventarlo. Per suo sgomento, sta incominciando a godere della sua compagnia. 

Sa che sua madre non può scoprirlo – non approverebbe. Le piacerebbe di più che Caymen uscisse con il musicista locale che non è stato cresciuto nei soldi. Ma proprio quando le attenzioni di Xander e la sua lealtà la stanno convincendo Caymen che essere ricchi non è un difetto, scopre che i soldi sono una grande parte della loro relazione più di quanto avrebbe ami immaginato. È che Xander non dovrebbe essere il solo di cui preoccuparsi. 


La mia recensione

Voto: 3,5 Stelle

Febbraio scorso sono stata colpita da un attacco di shopping libroso cronico che mi ha portato ad acquistare una decina di libri YA e tra i titoli disponibili avevo dedicato un posto a The Distance Between Us di Kasie West, autrice del acclamato Pivot Point.

Dirò la verità ho comprato il libro per la bellissima cover, ma forse perchè ho scambiato la trama di questo libro con un altro che volevo. Sono davvero imbranata in queste cose, pensavo di trovarmi di fronte ad un'altra storia ma non è cambiato il mio intento: leggere uno YA carino e spensierato.

The Distance Between Us è un libro che ti conquista subito, i personaggi sono unici e imprevedibili e la storia è tutto tranne quello che potrebbe sembrare a primo sguardo.

Caymen è una ragazza che cerca di ritrovarsi nel piccolo negozio di bambole di porcellana che gestisce con sua madre, cerca di capire cosa vuole dalla vita ma soprattutto cosa vuole per se stessa fin quando entra nella sua vita Xander, il ragazzo giusto per lei ma anche quello sbagliato che manda per aria il suo piano per il futuro, il ragazzo capace di riportarla a vedere la luce, a mettersi in gioco e riscoprire la sua vita.

Caymen è una ragazzina dal sarcasmo davvero fine, una ragazza con i piedi per terra, una ragazza intelligente e appassionata di scienza, con molte responsabilità e preoccupazioni che con l'aiuto di Xander saprà godersi di più la vita, correre rischi, vivere nuove esperienze e scoprire l'amore.

Xander, da parte sua, è un ragazzo affascinante, che ha tutto quello che si potrebbe avere e desiderare. È intelligente e ricco, ma che con laiuto di Caymen saprà scoprire il vero significato della vita e cosa comporta lavorare per ottenerlo e soprattutto come conquistare la ragazza che lo fa sentire se stesso per la prima volta.

Personaggi secondari affascinanti e intelligenti capace di conquistare il lettore senza avere un aspetto predominante nella storia: Skie dolce e simpatica, Henry musicista che vive della sua arte e Mason il ragazzo solare e affascinate.

Lo stile dell'autrice p scorrevole e incalzante, ti conquista mano mano e ti porta all'interno della storia nel migliore dei modi: a piccoli passi assaporando ogni singola parte e comprendendo i protagonisti al meglio come se fossero parte della tua stessa vita.

La storia creata dalla West è una storia originale anche se presenta dei caratteri visti e rivisti: il classico ragazzo ricco che si innamora della ragazza di una piccola cittadina e che vive giorno dopo giorno, ma non è solo questo è la storia di due ragazzi che cercano la loro storia cercando di tracciarsi il loro cammino e ascoltare il loro cuore anziché il volere dei loro genitori.
The Distance Between Us è la storia di un piccolo amore che cerca di farsi strada nel mondo confuso e difficile di due ragazzi che non sanno come avvicinarsi quando tutto nelle loro vite cerca di distanziarli. Questo libro è la storia YA dolcissima e carinissima di chi vuole leggere un dolce lieto fine.

Come in ogni YA presenti tantissimi temi scottanti: cosa riserva il futuro; come cercare di superare il giorno e passare la notte senza essere sopraffatti dalla pressione e dalle paure; cercare l'amore e cosa ci rende felici davvero; e soprattutto cercare, anche quando non lo si vuole, l'approvazione dei genitori.

Come YA Romance il libro di riempie di dolcissimi momenti tra i due protagonisti: prendersi per mano, il primo bacio, il primo appuntamento e i primi giudizi e impressioni degli amici e familiari ma soprattutto tutte quelle scoperte che si fanno insieme.

La trama per quanto semplice e già vista è caratterizzata da dei colpi di scena imprevedibili che ribaltano la storia a poche pagine dalla fine e ti rifanno credere sul più bello.

Unica nota negativa un finale, per i miei gusti, troppo aperto e lasciato al caso. È vero che amo gli epiloghi, è vero che mi accontento facilmente, ma quando mi danno dei finali che sembrano tagliare la storia sul più bello non posso che innervosirmi.

3,5 Stelle per questo YA molto molto carino ma che non ha fatto breccia nel mio cuore come avrei sperato.


- A presto Susi

15 commenti:

  1. Sembra carino questo romanzo, mi ha sempre incuriosito molto e desideravo leggerlo. Penso che gli darò una possibilità! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto carino ed una lettura veloce :)

      Elimina
  2. La copertina ricorda quelle di Jennifer E. Smith. Sembra carino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo per la posizione dei ragazzi! L'immagine non è la stessa :P

      Elimina
  3. Mmmmmm. Volevo e voglio leggerlo ma finale aperto? Tu sai che li odiooooo!!! Ora non so...

    RispondiElimina
  4. Non saprei, la trama mi sembra originale a parte lo sviluppo della storia d'amore e altri caratteristiche. Insomma la protagonista é amante della scienza e le piacciono gli esperimenti e questo é un punto a favore però se appunto il finale é aperto...che screzio! Bho!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il finale...bah avrei voluto un epilogo carino carino invece no...finisce sul più bello :/

      Elimina
  5. Volevo leggerlo anche io, ma dopo la tua recensione penso darò la precedenza ad altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un libro carino ma non da wow, mi aspettavo di più xD

      Elimina
  6. Dalla trama e da quello che hai scritto tu nella recensione sembra un libro carino, però preferisco i finali che siano dei finali :( magari l'autrice si ricrederà e scriverà un seguito..(la speranza è sempre l'ultima a morire XD). Comunque lo metterò in wl lo stesso, su una lettura leggera e carina, anche se non stupenda, a volte posso anche chiudere un'occhio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io lo penso, certe volte libri come questo sono quello di cui hai bisogno!

      Elimina
  7. Cercatori di credito Cari .. Avete cattivo credito? Sei finanziariamente giù. Io do credito
    qualsiasi quantità a basso tasso di interesse del 3%. Io do a breve termine e
    prestiti a lungo termine per le imprese e ogni tipo di necessità, per
    Auto e prestito personale per un massimo di quindici anni, se si
    siete interessati si prega di contattare me in fretta, in modo che posso
    ottenere un prestito a voi, spero di sentire da voi soon.via
    email: beccanora80@gmail.com
    Cordiali Saluti,
    Ms. Becca

    RispondiElimina
  8. Scontato per l'offerta di prestito rapido e di finanziamento tra particolare essere il promotore del vangelo di Dio nel tuo quartiere
    il prestito viene effettuato € 3000 a € 800 mila dollari con un tasso di interesse del 2%
    Per maggiori informazioni:

    E-mail di contatto: duroumarcel@gmail.com

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog