mercoledì 17 settembre 2014

News: Le cronache di Magnus Bane di Cassandra Clare Cover Reveal

News

Le cronache di Magnus Bane di Cassandra Clare Cover Reveal

Cassandra Clare ieri ci ha anche regalato la cover reveal dell'edizione italiana di The Bane Chronicles, in uscita il prossimo Novembre (data ignota) per Mondadori Chrysalide, mentre l'edizione in lingua Inglese uscirà il prossimo 11 Novembre.

Clicca sull'immagine per ingrandire
Chi è davvero Magnus Bane? È forse l'individuo misterioso che s'insinua nelle trame della Rivoluzione francese, o lo strampalato europeo che crea scompiglio in un remoto Perù dell'epoca coloniale, o il venditore di alcolici che sfida il proibizionismo nella Manhattan degli anni Venti? E se invece fosse soltanto un giovane alla moda, sempre pronto a scendere in pista nelle discoteche più elettrizzanti nela New York degli anni Settanta?
Cassandra Clare ci accompagna attraverso luoghi ed epoche affascinanti alla scoperta dei retroscena più avvincenti del passato di Magnus Bane, eclettico e inafferrabile personaggio che ha vissuto mille vite in una, tutte legate da un filo rosso: la perenne lotta tra la forza dell'amore e quella del destino, a cui nessuno può opporsi, neppure il Sommo Sacerdote degli Shadowhunters.

L'edizione cartacea delle cronache di Magnus Bane contiene in un unico volume le dieci novelle scritte da Cassandra Clare in collaborazione con Sarah Rees Brennan e Maureen Johnson, in più contiene un racconto inedito (come si legge nel bollino presente sulla cover).
Di seguito tutte le Novelle che compongono la raccolta:

  • Cosa accadde in Perù
  • La fuga della regina
  • Vampiri, scones ed Edmund Herondale
  • L'erede di mezzanotte
  • L'origine dell'Hotel Dumort
  • Alla ricerca di Raphael Santiago
  • La caduta dell'Hotel Dumort
  • Un regalo di compleanno per Alec
  • L'ultima sfida dell'Istituto di New York
  • Il corso di un amor cortese (e dei primi appuntamenti)

Come potete ben vedere Godfrey Gao, il modello che ha rappresentato il Sommo Sacerdote nella versione cinematografica di Città di Ossa, appare anche sull'edizione Italiana del libro, che sostituisce quella apparsa ad inizio Maggio. Purtroppo i graffi sono immancabili.
Cosa pensate della cover? Io la amo, anche se i graffi potevano evitarli.


- A presto Susi


11 commenti:

  1. Adoro la cover! Aspetto l'edizione cartacea da tantissimo tempo! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io! Pensa che non ho letto le novelle perché aspettavo di leggerle in cartaceo :)

      Elimina
    2. Io non ho letto le novelle per lo stesso motivo! :D

      Elimina
  2. waw..*_______*stupenda!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Perchè i graffi su Magnus, PERCHE'?!?!?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché dobbiamo soffrire! Ma almeno questa è migliore delle altre :)

      Elimina
  4. E' davvero Godfrey Gao? Non l'avevo riconosciuto! >_<
    Non potevano scegliere una foto più carina? xD dove sembrasse un po' più Magnus magari >_<
    Lo so, non mi accontento mai, è che ho stampata nel cervello quella meraviglia dell'originale *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente mancano i glitter tipici di Magnus xD l'originale però rimane sempre l'originale xD

      Elimina

I vostri commenti sono l'anima del blog