giovedì 2 ottobre 2014

Rick Riordan - Tra miti e leggende

Rick Riordan
 


Serie Middle Grade tra miti e leggende
 

Chi non ha mai sentito parlare di Percy Jackson? Chi non ha visto uno dei due film ispirati ai libri? Chi non ha mai letto almeno uno dei libri di uno degli autori Middle Grade più famosi oggigiorno?
 
 
Rick Riordan viene considerato un mito, scusatemi il gioco di parole xD, tra gli autori Urban Fantasy del momento. Con le sue serie ispirate alla mitologia Greca ha venduto milioni di copie in tutto il mondo conquistandosi una posizione di rilievo tra tutti gli autori Middle Grade, piazzandosi subito dopo la serie di Harry Potter per importanza e fama.
 
Mi è sembrato d'obbligo pararvi delle sue opere, non solo per il grande scoop rivelato nei giorni scorsi, ma perché è opportuno fare omaggio ad un autore che ha saputo reinventarsi senza uscire da un binario che lo contraddistingue ma senza cadere nel tipico "già visto".
 
 
La prima serie ispirata alla mitologia Greca è Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo
 


Il ladro di fulmini - Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza di Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio. Nuove gesta e antichi nemici lo aspettano, e non saranno solo lo sguardo di Medusa e i capricci degli dei ad ostacolare la ricerca della preziosa refurtiva, ma le parole dell'Oracolo e il suo oscuro verdetto: un amico tradirà, e il suo gesto potrebbe essere fatale...
 
Il mare dei mostri - La vita di un semidio a New York non è sempre facile, e quella di Percy Jackson è diventata una vera impresa da quando ha scoperto di essere figlio di Poseidone e deve trascorrere tutte le estati al Campo Mezzosangue, insieme ai suoi simili. Ma ora il campo è in grave pericolo: l'albero magico che lo protegge è stato avvelenato e non riesce più a difenderlo dalle invasioni dei mostri. Solo il Vello d'Oro può salvarlo! Ma è custodito su un'isola da Polifemo, nelle acque tumultuose del Mare dei Mostri. La missione è affidata alla figlia di Ares, ma Percy non può certo restarsene con le mani in mano... anche perché il suo satiro custode Grover è nelle grinfie di Polifemo! Accompagnato dalla fedele Annabeth e dal nuovo amico ciclope Tyson, Percy dovrà intraprendere un viaggio per mare e affrontare le mille insidie che nasconde, dalla maga Circe al canto delle sirene. E come se non bastasse, la profezia dell'Oracolo si complicherà... Chi sarà, tra i figli dei tre Grandi, a tradire gli dei dell'Olimpo?
 
La maledizione del titano -  Una nuova pericolosa impresa attende Percy Jackson: insieme alle compagne Talia e Annabeth deve introdursi in una scuola per portare al Campo Mezzosangue Nico e Bianca, due potentissimi semidei, eludendo la sorveglianza del vicepreside. Ma sotto le spoglie dell'aguzzino si nasconde un mostruoso emissario del perfido Crono, che rapisce Annabeth. Creature sepolte da millenni sono tornate alla luce, pronte a servire il sogno di vendetta dei Titani contro gli antichi nemici, gli dei dell'Olimpo. Per impedire la catastrofe, Percy e i suoi amici dovranno intraprendere un viaggio ai confini del cielo e sfidare una ferale profezia: uno si perderà, un altro patirà la maledizione del Titano e l'ultimo perirà per mano di un genitore. Chi, tra i cinque eroi partiti per la missione, riuscirà a sopravvivere per giungere al cospetto di Crono e sconfiggere Atlante, costretto a reggere il peso della volta celeste?
 
La battaglia del labirinto - La guerra tra gli dei dell'Olimpo e i Titani è alle porte, e ancora una volta il Campo Mezzosangue è in pericolo: gira voce che Luke e il suo esercito siano a un passo dall'invasione. E se i confini del Campo non fossero sicuri come una volta? Per difendersi, Percy, Annabeth e Grover devono addentrarsi nel Labirinto di Dedalo, cbe forse nasconde una via d'accesso al Campo. Un tempo a Creta e ora nel sottosuolo nordamericano, il Labirinto è un mondo sotterraneo che nasconde pericoli e insidie indicibili, e gli insegnamenti di Quintus, il nuovo istruttore di tecniche da combattimento, si rivelano preziosissimi. Percy e i suoi amici lotteranno con nemici sempre più potenti e terrificanti, scopriranno la verità sulla scomparsa del dio Pan e dovranno scontrarsi con il terribile segreto custodito da Crono. L'ultima sfida ha inizio... e questo è solo la prima delle battaglie.
 
Lo scontro finale - Al Campo Mezzosangue Percy Jackson e i suoi amici si sono preparati tutto l'anno per la battaglia contro i Titani, sapendo che le probabilità di vittoria sono minime. L'armata di Crono è infatti più forte che mai, soprattutto da quando alcuni dei e semidei traditori si sono arruolati nelle sue file, accrescendo il suo potere. Mentre gli dei sono impegnati a contenere l'assalto del mostruoso Tifone, Crono avanza verso New York, dove il Monte Olimpo, apparentemente incustodito, aspetta solo di essere espugnato. Sarà compito di Percy e del suo agguerrito seguito di semidei fermare l'ascesa del Signore del Tempo e difendere la divina dimora dalle sue brame. Ma non sarà la sola minaccia che dovrà affrontare, perché l'attesa profezia che grava sul suo sedicesimo compleanno si avvererà. E mentre per le strade di Manhattan si combatte una guerra per la salvezza del mondo, Percy si troverà faccia a faccia con un terribile presentimento: che il nemico più forte contro cui sta lottando sia il proprio destino.
 
La serie è stata raccolta in due antologie:
 
 
Nel primo volume sono raccolti i primi tre libri, nel secondo i restanti due.
 
Alla serie si collegano anche:
 
Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il libro segreto
Caro giovane semidio, se stai leggendo questo libro, la tua vita sta per diventare molto, molto più pericolosa. Queste pagine ti offriranno uno sguardo all'interno del mondo dei semidei, che a nessun normale ragazzino umano è permesso di conoscere. L'archivio segreto del Campo Mezzosangue contiene tre delle più pericolose avventure di Percy Jackson mai trascritte prima. Chirone mi ha inoltre autorizzato a divulgare delle interviste riservate di alcuni dei nostri più importanti allievi, inclusi Percy Jackson, Annabeth Chase e Grover Underwood. Ti prego di considerare che tali interviste sono state rilasciate in via strettamente confidenziale. Condividere queste informazioni con qualunque mortale potrebbe significare ritrovarsi Clarisse alle calcagna, armata della sua lancia elettrica. Credimi, non sarebbe affatto piacevole. Studia ogni pagina con attenzione, perché le tue avventure sono appena cominciate. Possano gli dei essere con te, giovane semidio!
 
 
Percy Jackson - Il racconto segreto (Ebook)
Le avventure di Percy Jackson non sono finite. Negli archivi segreti del Campo Mezzosangue sono state ritrovate storie mai raccontate. La prima di queste, "Percy Jackson e la biga rubata", narra di un furto, di un combattimento all'ultimo sangue e di una strana e breve amicizia. (I seguenti racconti sono presenti nel libro di cui sopra).
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
La seconda serie, la serie spinoff di Percy Jackson, di libri basata sulla mitologia greca è Eroi dell'Olimpo
 
 
L'eroe perduto - Jason si risveglia in uno scuolabus, accanto al suo migliore amico e a una bellissima ragazza. Ed è terrorizzato. C'è infatti un piccolo problema: non ricorda assolutamente nulla di sé. E quando una torma di spiriti della tempesta cerca di ucciderlo, qualcosa gli suggerisce che dovrà al più presto venire a capo del mistero. Piper non si spiega perché il suo ragazzo non si ricordi di lei. Da qualche giorno il mondo sembra impazzito: suo padre si è volatilizzato, incubi ricorrenti la tormentano e una ragazza di nome Annabeth dice di essere in cerca di un tale Percy Jackson, scomparso dal Campo Mezzosangue... Leo ha sempre avuto un'attrazione per il fuoco, e quando arriva al Campo si sente stranamente a casa. Sarà quello il motivo per cui tutti gli dicono che una parte di lui discende dagli dei? Nel frattempo Era è stata rapita dai giganti, che minacciano di ucciderla. C'è solo un modo per salvarla, e solo tre semidei discendenti da antiche divinità Romane potranno affrontare l'impresa...
 
Il figlio di Nettuno - Percy si risveglia da un lungo sonno e non ricorda nulla di sé, a parte il proprio nome. Perfino il Campo Mezzosangue gli sembra un luogo estraneo, e l'unica traccia che riesce a evocare dal passato è una ragazza: Annabeth. Hazel dovrebbe essere morta, ma è più viva che mai. Ora, a causa di un terribile errore commesso nella sua vita precedente, il futuro del mondo è in pericolo. Frank discende da un dio, secondo i racconti di sua madre, eppure lui non ne è affatto convinto: quando si guarda allo specchio vede un ragazzo goffo e paffuto. Ma ora che si ritroverà coinvolto nella nuova missione di Percy Jackson e dovrà spingersi fino ai ghiacci dell'Alaska per salvare il mondo dall'ira della divina Gea, dovrà credere in se stesso più che mai. Percy Jackson torna con una nuova trascinante avventura, in cui i semidei della mitologia greca e romana dovranno unirsi per difendere la Terra e risolvere la misteriosa Profezia dei Sette.
 
Il marchio di Atena - Percy Jackson si è risvegliato alla Casa del Lupo, nel Campo dei semidei romani, senza alcun ricordo a parte il nome di Annabeth. Proprio mentre sta andando a salvarlo, la ragazza scopre che tra greci e romani sta per scatenarsi la guerra e, a bordo della nave volante Argo II, cerca di raggiungere il Campo Giove insieme a Jason e Piper. Certo il natante, che ospita a bordo un enorme drago di bronzo, non ha un'aria amichevole: i romani capiranno che la loro è una missione di pace? E la pace, quanto durerà? Atena, infatti, ha affidato ad Annabeth, sua figlia, un terribile compito: "Segui il marchio di Atena. Vendicami." Per impedire la catastrofe e placare l'ira della dea, il gruppo di eroi dovrà intraprendere un viaggio per terra e per mare alla volta della splendida e feroce Roma.
 
La casa di Ade - (In vendita dal prossimo 18 Novembre) Alla fine di Il marchio di Atena, Annabeth e Percy sono caduti in un pozzo che li conduce direttamente agli Inferi. Gli altri cinque semidei dovranno ora mettere da parte il loro dolore e seguire le istruzioni di Percy per trovare il lato mortale delle Porte della Morte.
Se riusciranno ad aprirsi la strada attraverso le forze di Gea, e se Percy insieme a Annabeth sopravviverà nella Casa di Ade, i Sette saranno allora in grado di sigillare le Porte del Tartaro su entrambi i lati ed evitare che i giganti rievochino Gea. Ma: “Se le porte sono sigillate, come potranno Percy e Annabeth fuggire dagli Inferi?”.
Non hanno scelta. Se falliranno, gli eserciti di Gea non moriranno mai. Non hanno tempo. Nel giro di un mese, i romani marceranno sul Campo Mezzosangue. La posta in gioco è più alta che mai in questa avventura che si tuffa nelle profondità del Tartaro.

Il sangue dell'Olimpo - (Pubblicazione in lingua Inglese 7 Ottobre) Anche se i membri greci e romani dell'Argo II hanno fatto progressi con le loro missioni, non sembrano vicino a sconfiggere la Madre Terra, Gea. I suoi giganti sono risorti – tutti – e sono più forti che mai. Devono essere fermati prima del Templus Spei, quando Gea ha in progetto di sacrificare due semidei in nome di Atena. Ha bisogno del loro sangue – il sangue di Olimpo – per svegliarla.
I semidei hanno frequenti visioni di una terribile battaglia al Campo Mezzosangue. La legione Romana del Campo di Giove, guidata da Octavian, è a distanza ravvicinata. Anche se è allettante portare la statua del Partenone di Atene ad Atene da usare come arma segreta, gli amici sanno che la grande statua appartiene a Long Island, dove potrebbe essere utile nel fermare la guerra tra i due campi.
La statua di Atene andrà ad ovest; L'Argo II andrà ad est. Gli dei, che soffrano ancora di disturbi multipli di personalità, sono inutili. Come può un gruppo di semidei sperare di prevalere contro l'esercito di potenti giganti di Gea? Pericoloso come è recarci ad Atene, non hanno altre opzioni. Hanno già sacrificato troppo. E se Gea si risveglia, sarà finita.

Segue questa serie una raccolta di racconti intitolata The Demigod Diaries, che spero pubblicheranno anche da noi.
 

Di pochi giorni fa è la notizia che tanto si aspettava: Rick Riordan scriverà una nuova serie, questa volta incentrata sulla mitologia Nordica: Magnus Chase e gli dei di Asgard

Sono poche le notizie riguardo questa serie, salvo che il cognome del protagonista è lo stesso di Annabeth, e che il primo libro, La spada d'estate (The Sword of Summer) della serie uscirà il prossimo Ottobre.

 
Segue poi la trilogia ispirata alla mitologia Egizia: The Kane Chronicles
 
 
La piramide rossa - Dalla morte della madre, Carter è costretto a seguire in giro per il mondo il padre Julius, egittologo, e a vivere separato dalla sorella Sadie. Ai Kane sono concessi solo due giorni all'anno da trascorrere insieme, e durante uno di questi Julius decide di portare i figli al British Museum. Ma qualcosa va storto. Julius evoca una misteriosa figura. Un attimo dopo c'è una violenta esplosione e l'uomo scompare. Carter e Sadie si trovano ad affrontare una verità inattesa e sconvolgente: gli dei dell'Antico Egitto si stanno svegliando e il peggiore di tutti, Set, ha in mente uno spaventoso progetto di caos e distruzione a livello planetario. Per salvare il padre, i due fratelli cominciano un frenetico viaggio tra Londra, il Cairo, Parigi e gli Stati Uniti, un viaggio che li porterà vicini alla verità sulla loro famiglia e sui suoi legami con la Casa della Vita, una società segreta che risale al tempo dei faraoni. Sempre più increduli, sempre più coinvolti, sempre più in pericolo, scopriranno che spesso l'apparenza inganna...
 
Il trono di fuoco - Apophys, il serpente gigante, dio del caos, sta per essere liberato dalle forze del male. Vuole distruggere il mondo e per questo è determinato a inghiottire il dio sole, Ra, il più antico e potente degli dei egizi. Il mito vuole che Ra, minacciato da Apophys e Isis, abbia lasciato il suo trono di fuoco a Osiris e si sia lasciato cadere in un sonno eterno. Per non essere svegliato ha diviso in tre parti il Libro di Ra, un antico papiro che contiene i suoi segreti e le formule magiche per svegliarlo. Sadie e Carter Kane, figli di Julius, egittologo di fama mondiale, scoprono casualmente il terribile rischio che corre il nostro mondo e decidono di partire in cerca di Ra, l¿unica speranza di salvezza, il solo dio che sia mai stato in grado di sconfiggere Apophys. Ma prima i fratelli Kane devono recuperare le tre parti del Libro di Ra per ricomporle... e riuscirci non sarà uno scherzo!
 
L'ombra del serpente - Apophis, il serpente del Caos, minaccia di sprofondare il mondo intero nella tenebra eterna. Carter e Sadie Kane si trovano ad affrontare un compito impossibile: distruggerlo una volta per tutte. Da soli, perché i maghi della Casa della Vita sono impegnati in una terribile guerra intestina e nessuno degli dei può aiutarli a combattere contro le forze del Caos. L'unica speranza è un antico incantesimo che potrebbe trasformare la stessa ombra del serpente in una potente arma contro di lui, ma la formula è andata persa da oltre un millennio. Per riuscire a recuperarla, i fratelli Kane saranno costretti a fidarsi del fantasma assassino di un potentissimo mago, che potrebbe condurli fino all'ombra del serpente, oppure alla morte, nelle profondità degli Inferi...

La serie comprende The Kane Chronicles Survival Guide che non è stata tradotta in Italiano


I fans di Riordan saranno entusiasti del crossoover delle serie di Percy Jackson e Kane Chronicles, ovvero due racconti: Il figlio di Sobek è presente nel secondo libro delle Kane Chronicles come bonus, mentre Lo scettro di Serapide è presente come bonus ne Lo scontro finale, la secondo antologia di Percy Jackson.


Chi di voi ha letto Percy Jackson o qualsiasi altro libri di Rick Riordan? Cosa ne pensate?
Ma ditemi piuttosto cosa pensate delle cover? Io le amo tantissimo, sarà per questo che ho comprato, appena avuta la possibilità, tutti i libri dell'autore! (Anche se mi manca Il figlio di Nettuno e The Kane Chronicles xD)
 
 
- A presto Susi
 

8 commenti:

  1. Io adoro Rick Riordan per due motivi validissimi: É un bravo scrittore, estremamente piacevole e autore di due serie (Percy Jackson e le Kane Chronicles) che adoro, ma é anche l'autore che ha convinto il mio moroso a leggere. Non leggeva, non ne sentiva la necessita (nonostante apprezzasse molto la mia passione per i libri) ma appena ha iniziato a leggere le avventure di Percy ha capito come mi sento io quando leggo. I libri di Riordan hanno questo potere, soprattutto sui maschi: Sono incantevoli, simpatici, pieni di azione e piacevoli. E, sinceramente, chi non ha mai voluto essere un semidio? ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Ho letto solo il primo prima di andare a vederlo al cinema ma ora voglio recuperare *-* lo amano così tante persone!

      Elimina
  2. Io non ho letto neanche un libro di questo autore!*_________*>__________<devo rimediare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  3. Ho letto solamente la prima saga di Percy, ma sono intenzionata piano piano a recuperare anche le altre :3
    E sono già elettrizzata per la nuova saga *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nuova saga si prospetta una bomba! *-*

      Elimina
  4. Rick Riordan è un autore che ammiro tantissimo. Amo l'umorismo che mette nei suoi libri. Non vedo l'ora di leggere l'ultimo di Eroi dell'Olimpo e la nuova serie sulla mitologia nordica. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimi commenti positivi! Non vedo l'ora di recuperare i libri *-*

      Elimina

I vostri commenti sono l'anima del blog