lunedì 12 maggio 2014

Salone Internazionale del Libro di Torino: la mia esperienza!

SalTo2014


La mia indimenticabile esperienza al Salone del libro di Torino



Era dal 2011 che desideravo andare al Salone del Libro di Torino e quest'anno sono riuscita finalmente ad avverare uno dei tanti sogni che custodisco nel cassetto.

Esperienza indimenticabile, non solo perchè sono stata letteralmente nel mio habitat naturale, sommersa da migliaia di libri e da altrettante persone con la mia stessa passione, ma perchè con me ci sono state delle persone speciali che hanno arricchito l'esperienza con dei ricordi incantevoli che serberò per sempre nel mio cuore.

Da dove iniziare per raccontavi della mia esperienza? Vediamo un po', ma certo dalla mia felicità nel trovarmi in quel di Torino con la mia migliore amica


Grazie Liz per avermi sopportata!


Qui io Lie ed Elena il gruppo di pazze che sedeva all'IBS.it solo per le panche comode xD
Scusate ma questa foto è orribile! 

Ragazze dobbiamo rifare questa esperienza anche l'anno prossimo!


Inutile dirvi che la prima cosa che abbiamo fatto è stata girovagare per tutti gli stands e cercare i libri della nostra wishlist e capire come ottenere le fantastiche totebag con delle bellissime scritte librose xD, oppure cercare e controllare tutti gli scaffali di Libraccio alla ricerca del libro usato nelle migliori condizioni possibili!

Non nego che appena ho visto i libri di Trudi Canavan che mi mancavano ho quasi urlato "Quello deve essere mio!" 

Ma nonostante tutto mi son divertita anche nel girovagare senza comprare nulla guardando la moltitudine di persone che si muovevano nei vari padiglioni. E tra un giro e l'altro è stato bello anche trovare Jamie McGuire che camminava tranquillamente (e io e Liz che da vere stalker l'abbiamo pedinata per quasi tutto un padiglione xD) Piero Pelù circondato da un consistente numero di bodyguards vestite in nero, e tra i vari incontri con gli autori posso dire di aver visti Gremellini, Andrea Mirò, Francesco Falconi, Licia Troisi (una vera rivelazione), la McGuire e Geronimo Stilton u.u dovete capirmi ma arrivata al terzo giorno ero talmente stanca che l'unica cosa che desideravo era potermi sedere arrivando così anche a guardare lo show tenuto da un pupazzo con le sembianze del famoso topolino della Piemme!


Questa sono io con Jamie McGuire

L'incontro è durato davvero pochi minuti, tra una cinquantina di ragazze nessuno è riuscito a far una domanda intelligente all'autrice, senza contare che l'editor italiana che cura il progetto era la prima a non conoscere i libri della scrittrice americana, pensate che ha confuso il nome di Travis con Trevor, ma chi è Trevor?, il tutto è seguito da un paio di domande banali, lo saranno state per me che seguo l'autrice da sempre, tra le quali una che chiedeva se l'autrice avesse intenzione di continuare a scrivere della storia di Travis ed Abby, alla quale lei ha risposto che scriverà un libro per ogni fratello della famiglia Maddox, notizia vecchia ormai di un anno, l'unica nota positiva è stato che l'editor ha confermato che Beautiful Oblivion verrà pubblicato prima della fine dell'anno anche da noi in Italia.

La McGuire si è rivelata un'autrice disponibilissima e molto gentile, non sarà una delle miei autrici preferite ma mi ha fatto piacere conoscerla!

Dell'incontro con la Troisi vi parlerò in un post apposito, poichè è stato un vero e proprio panel e mi sembra giusto dargli più spazio.

Un'altro aspetto che ho amato del Salone è stato poter incontrare alcune delle Blogger che nel corso degli anni ho avuto la fortuna di conoscere.


Isabella di From a Booklover, le Belle di Le Belle e il Cavaliere, Lara di Stelle dell'Iperuranio, e Morna di Forgotten Pages


Qui io e Chiara di Il Catsello tra le Nuvole

Mi dispiace solo di non essere riuscita a fare una foto con Gio di Walks with Gio, ma spero di poter recuperare!

Sono consapevole che al Salone c'erano altre Blogger, farò del mio meglio l'anno prossimo nel riuscir ad incontrarle davvero tutte!

Infine parliamo dei libri che ho comprato!


Nove libri tra gli usati (i due libri della Canavan e Implosion di cui sono curiosissima) i libri della McGuire che ho fatto autografare (perchè io li ho letti in Inglese xD), La stirpe dei Ribelli di Mogan Rodhes secondo libro della serie Falling Kingdoms e alcuni libri che mi sono trovata a prendere per caso come Doctor Sleep di Stephen King e uno di Paulo Coelho.

Piccoli consigli per chi vorrà recarsi al Salone l'anno prossimo:
  • Comprare il biglietto Online, risparmiate moltissimo tempo, evitando code immense!
  • Mettere delle scarpe comode, chi avrebbe mai detto che un paio di Superga mi avrebbe massacrato i piedi?, mettetevi delle scarpe di cui siete sicuri essere comode;
  • Partite con la valigia vuota, perchè volente o nolente tornerete a casa con più libri di quanti ne potreste acquistare;


Questa la mia prima esperienza al Salone del Libro di Torino, spero di ritornare anche l'anno prossimo.

Qualcuno di voi è mai andato al Salone? Cosa ne pensate?

- A presto Susi

37 commenti:

  1. Anche a me piacerebbe tanto andarci ma la distanza non lo permette! :(
    Concordo soprattutto sull'ultimo punto: ci vuole una valigia apposta per i libri! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco in pieno! Pensa che io sono andata con l'aereo. Per la valigia è verissimo, ce ne vorrebbe una solo per i libri!

      Elimina
  2. Bellissima esperienza! :D Poi l'incontro con gli autori! Ci sono stata l'anno scorso ma non mi sono divertita moltissimo...la compagnia non era delle migliori e ho visto poco! Ho avuto però il piacere di conoscere di persona 2 blogger (1 delle quali ci conosciamo da tanto!). L'anno prossimo proverò ad andare, organizzandomi prima! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! La compagnia è fondamentale! Ma io non mi faccio spaventare, se voglio andare da una parte ci vado anche da sola!
      In bocca al lupo per l'anno prossimo!

      Elimina
  3. Quest'anno ero convinta che sarei riuscita ad andarci, invece niente :( ritenterò l'anno prossimo!
    Sono stata a parecchie fiere del fumetto e l'attenzione alle scarpe è fondamentale! L'ultima volta ero andata in cosplay e avevo gli stivaletti col tacco basso (dovevo metterli per esigenze di personaggio) e mi sono massacrata i piedi ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco benissimo t.t un dolore atroce!
      Spero che riusciremo a incontrarci l'anno prossimo :)

      Elimina
  4. Esperienza magnifica! È da tre anni che ci vado e ogni hanno è un'esperienza davvero nuova. È bello girare fra tutti quegli stand, perdersi fra i libri (anche in senso letterale) e riuscire ad acchiappare libri autografati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gadget in tema. Avvistare qualche viso noto. Ero nel
      mio elemento :)

      Elimina
    2. Verissimo stare tra i libri è magnifico ❤

      Elimina
  5. Invidia, invidia, invidiaaaaaaaa! Oh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD capisco in pieno! Fino all'anno scorso mi trovavo nei tuoi panni xP

      Elimina
  6. Io non ci sono mai stata e spero prima o poi di rimediare!! *-*

    RispondiElimina
  7. Deve essere stata un' esperienza bellissima! Spero di riuscirci ad andare anche io il prossimo anno! Seguirò i tuoi consigli..^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo auguro, è un'esperienza indimenticabile :)

      Elimina
  8. Spero di riuscire ad andarci anch'io! Sarà bellissimo stare in mezzo a tutti quei libri e avere la fortuna di ottenere qualche autografo *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo auguro, tra essere circondata dai libri, da lettori accaniti e autori è un'esperienza magnifica!

      Elimina
  9. che invidia ç__ç mi sarebbe piaciuto andarci anche e.e

    RispondiElimina
  10. E' stato fantastico poterti finalmente conoscere di persona <3 Speriamo di replicare il prossimo anno! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente! non vedo l'ora, è stato bellissimo potervi vedere tutte <3

      Elimina
  11. Oddiiiooooooooooooo!!!! Ma quella foto è orribbbbbbbile davvero Susi! Ahahahahhahahaha
    Bellissima esperienza e fantastica compagnia. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La foto è orribile ma è l'unica dove siamo tutte e tre insieme u.u quindi rimane xD
      Grazie per avermi sopportata Liz <3

      Elimina
  12. Che esperienza stupenda!!! Io non sono potuta andare per via degli impegni universitari (grr..) però l'anno prossimo voglio assolutamente rimediare! =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rimedierai l'anno prossimo sono sicuro ^^

      Elimina
  13. waw che bella esperienza!>_<..spero l'anno prossimo di esserci anch'io!!!!*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo auguro tantissimo, è un'esperienza bellissima :)

      Elimina
  14. Recupereremo, promesso! E' dispiaciuto anche a me, ma sono contenta di essere riuscita a salutarti!

    RispondiElimina
  15. è stato bellissimo conoscerti, bisogna replicare l'anno prossimo!!!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog