mercoledì 20 agosto 2014

Recensione: Sleepless Night di Amanda Heath

Nuova recensione

Titolo: Sleepless Night
Autore: Amanda Heath
Serie: Wrath MC #1
Editore: Selfpub
Trama: Ho vissuto due vite negli ultimi sette anni. 

Una con Victor e l'altra con Damien. 

Conosco Victor da tutta la mia vita. Quando i suoi genitori morirono venne a vivere con me e la mia famiglia. Ero così innamorata di lui. È stato solo dopo anni insieme che ho iniziato a vedere i suoi difetti. Poi è partito per l'Iraq. 

Damien era il motociclista Bad boy della nostra scuola. Anche quando stavo con Victor, non riuscivo a togliergli gli occhi di dosso. Poi sono salito sul retro della sua moto e ho pensato di aver finalmente trovato casa. Poi Victor tornò a casa ferito. 

Questo è accaduto cinque anni fa e ora queste due vite e questi due miei amori stanno per scontrarsi. Non so più chi sono e non so con chi voglio stare. Anche se questi ragazzi non mi lasceranno single per molto. 

Ma uno di loro mi ha cacciato in un mare di guai con la mafia. E ora sta all'altro salvarmi. E prima che tu alzi gli occhi al cielo, quella frase non è ciò che potresti pensare. Rimarrai sorpreso dai chi è davvero il ragazzo cattivo. 

Ho promesso di trovare il mio lieto fine, anche se è tra le braccia di un motociclista al club Wrath MC o nel mondo dell'alta società dove sono nata e tra le braccia del mio ex ragazzo ex soldato.


La mia recensione

Voto: 3 Stelle

Quanti di voi sanno che ho iniziato Where She Went, seguito di Resta anche domani? Quanti di voi sanno che sono volubile, e che la mia curiosità mi porta a leggere cose che non dovrei?
Con queste premesse inizio la recensione a Sleepless Night di Amanda Heath, autrice romance, che spazia dal New Adult tipico, serie Make or Brake e Young Love, e l'atipica Wrath MC, al classico romance.

Sleepless Night nasce inizialmente come uno dei libro companion della serie Make or Brake con il titolo di Kiss Me, che poi durante la stesura del romanzo si è trasformato in un primo libro di una nuova serie, Wrath MB appunto.

Come aveva ricordato la stessa autrice, Ashley protagonista di Sleepless Night per età non rientrava propriamente in Make or Brake series, e che i temi trattati avevano richiesto una nuova collocazione, infatti questo si tratta di un romanzo con protagonista i bikers, motociclisti, totalmente differente dai temi trattati in Make or Brake.

Mentre leggevo Where She Went ero curiosa di leggere Sleepless Night, la cui release risale a pochi giorni fa, così solo per curiosità ho scaricato l'estratto disponibile per Kindle, e non lo avessi mai fatto perché dopo quei primi capitoli sono stata risucchiata in un vortice senza ritorno e ho dovuto per forza di cose comprare il libro e leggerlo tutto d'un fiato.

Diversamente dagli altri libri scritti da Amanda Heath SN è un libro ricco di avvenimenti e azione e che spazia tra una linea temporale di circa sette anni tra flashback vari e POV che variano dai tre protagonisti, Ashley, Victor e Damien.

Ashley è la sorella di Courtney e Channing che abbiamo conosciuto in Make or Brake, la ragazza sensibile e disponibile, pronta a dare tutto per i suoi fratelli ma che qui finalmente avrà la possibilità di farsi vedere com'è anche nel privato, una ragazza tosta, che non si fa mettere i piedi in testa, e che conosce il vero amore quando lo incontra e che se ne frega delle aspettative che hanno gli altri di lei.

Victor, che personaggio strano, egoista e che non riusciva a definire i confini di cosa è giusto o ingiusto, non solo nei confronti della legge ma anche delle persone a cui vuole bene. Spero che l'autrice possa elaborare la sua storia in un altro libro e che possa dargli giustizia ma anche riabilitare un personaggio non del tutto negativo, un personaggio che avevamo anche iniziato ad amare con la serie M&B.

Damien, tatuato, biker, dal pugno duro e testardo come un mulo, un ragazzo per cui perdere la testa in poche parole. Un ragazzo che quando ama lo fa con tutto se stesso e che non gli importa di rimanere scottato perché sa cosa vuole e come ottenerlo.

SN è incentrato su un triangolo amoroso ma state ben certi che non è uno di quei libri dove la protagonista oca non vede oltre al proprio naso e non sa chi decidere tra i due spasimanti, qui è il tempo e gli avvenimenti che portano la protagonista a passare dal stare con uno o con l'altro dei ragazzi, inoltre non c'è la ben minima traccia di tradimento, cheating, argomento che non riesco a digerire in qualsivoglia libro romance.

Tra i tanti temi trattati, come affermarsi all'interno della società e all'interno propri legami familiari, nelle relazioni, il libro tratta argomenti anche un po' scomodi dalla droga, e al circolo di prostituzione gestito dalla mafia, omicidi e al contrario esprime anche il lato onorevole dei soldati che combattono al fronte per difendere il proprio paese.

Libro ricco di personaggi secondari rilevanti ed interessanti, a partire dai frequentatori del Club Wrath MC, e ai personaggi che abbiamo amato in M&B (le scene con i fratelli Pierce/Shouterland sono state mitiche!) e questo mi fa prospettare in tanti e deliziosi libri companion.

SN è un libro delizioso, che si fa leggere con piacere e che scorre veloce come pochi romanzi, un perfetto romanzo da ombrellone per intenderci.

Accompagnato da una dolcissima parte romance, non troppo eccessiva né troppo visiva che rende il romanzo ancora più incantevole.

Il romanzo si conclude con un bellissimo epilogo flash forward, ricco di dettagli che spero vengano spiegati in tanti altri bei libri.

3 Stelle piene per questo libro. 


- A presto Susi

2 commenti:

  1. Okk mi sono innamorata di Damien solo dalla tua recensione e spero tanto sia lui quello "buono" ;) Se mai lo pubblicheranno in Italia sono già pronta a comprarlo ;) Ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Damien è davvero un bel ragazzaccio! XD

      Elimina

I vostri commenti sono l'anima del blog