sabato 4 luglio 2015

Blogtour: La mia eccezione sei tu di Patrisha Mar - Intervista a Daniel

Blogtour
 
 
La mia eccezione sei tu di Patrisha Mar - Intervista a Daniel
 
Sono felicissima oggi di ospitare la seconda tappa di questo Blogtour dedicato al meraviglioso romanzo di Patrisha Mar, La mia eccezione sei tu, alla scoperta della storia, i personaggi, alcuni retroscena in anteprima e la mitica autrice.
 
 
Patrisha Mar
 
È nata a Ravenna. Le sue grandi passioni sono da sempre la scrittura e la lettura. Non esce di casa senza un libro nella borsa. Adora guardare i film e i telefilm e le commedie romantiche americane. La mia eccezione sei tu, romanzo inizialmente autopubblicato solo in versione ebook, è rimasto per mesi ai primi posti delle classifiche dei maggiori store online.
 
 
 
Finalmente è arrivato il giorno del tanto atteso colloquio di lavoro e Sara deve fare bella figura. Sono già due anni che si è laureata, ma né in campo professionale né in quello sentimentale sembra che la sua vita abbia preso una piega accettabile. E adesso eccola, traballante su tacchi troppo alti, in ritardo cosmico – grazie alla simpatica sveglia che non suona quando dovrebbe e a un autobus che ha deciso di saltare una corsa – sotto la sede della rivista di moda e gossip più letta del momento. Sara deve avere quel lavoro… Ma la giornata a quanto pare è nata storta e può solo peggiorare. E infatti, come una ciliegina sulla torta, l’ascensore che è riuscita a...
 
 
2° Tappa - Intervista a Daniel
 

Intervistatrice: Ciao Daniel!
Grazie per averci concesso quest'intervista, sappiamo quanto tieni alla tua vita privata e per noi è un immenso onore poter dare uno sguardo da vicino con il tuo permesso!


Daniel: Grazie a te per volermi conoscere un po' di più e permettere ai tuoi lettori di farlo. E hai ragione, sono una persona che ama la sua privacy, ma non mi dispiace affatto parlare di me, però farlo da solo non è divertente, posso farti anche io delle domande?


Daniel, credo che i lettori preferirebbero sapere qualcosa di te e non di me, anche se la tua richiesta mi lusinga. Passiamo alla prima domanda: come sei arrivato ad essere il modello più richiesto dagli stilisti e non?

In realtà è tutto accaduto per caso e con naturalezza, ho iniziato da bambino con piccoli spot pubblicitari in televisione. Ero bravo e continuarono a offrimi ingaggi. Poi come ogni bambino sono cresciuto, sono diventato un ragazzo che attirava l'attenzione e le offerte sono aumentate, si è sparsa la voce che ero professionale, scrupoloso e avevo una certa presenza. All'improvviso tutti mi volevano. Grandi stilisti come Dario Gualtieri mi cercavano per le loro sfilate, importanti riviste per i loro servizi fotografici. E ora mi ritrovo qui, con una solida reputazione nel mondo della moda e una carriera di tutto rispetto. 


Si capisce che per te questo non è solo lavoro ma una vera passione. Cosa ti piace più di questo mondo?

La possibilità che mi offre di viaggiare, di conoscere posti nuovi, nuove culture, persone interessanti da cui imparare. Mi piace stare in mezzo agli altri, mi piace vivere la socialità, il mio lavoro mi permette di soddisfare questo aspetto di me ed è fantastico.


Raccontaci del tuo famoso servizio fotografico senza veli. Cosa ti ha spinto ad accettare?

Ammetto che la prima volta che mi offrirono un servizio fotografico di nudo ero incerto se accettare o meno. Non volevo mettere a disagio mia madre. Ma in fondo non c'era nulla di male nel mostrare il mio fisico, di certo non provavo vergogna del mio corpo. Ho avuto sempre un ottimo rapporto con me stesso e mi sono detto... proviamo, sarà divertente. E così è stato e mi ha dato poi l'occasione di lavorare con un vero maestro della fotografia. Sono molto orgoglioso di quel mio servizio. Mio malgrado mi sono ritrovato a diventare un sex symbol e onestamente non mi aspettavo una simile reazione. Mi ha lusingato.


Ci hai confessato che una delle parti che più ami del tuo lavoro è viaggiare e vedere posti e conoscere nuove persone. Hai una ragazza in ogni porto o il tuo cuore ha scelto la sua dama?

Diciamo che in passato ho avuto parecchie storie, ma fino a ora non potevo dire di essermi legato davvero a qualcuna. Non era colpa delle ragazze con cui uscivo, ma mia, non ero pronto e soprattutto non avevo trovato la mia eccezione, colei che poteva fare la differenza. Sono un tipo romantico, lo ammetto, e credo nell'amore, solo che non credevo lo avrei trovato io o lui avrebbe trovato me, fino a che non ho incontrato, come la chiami tu, la mia dama. Adesso è tutto diverso.


Cosa ti ha conquistato di lei? Seguendo la tua vita mondana vediamo come lei tenga moltissimo alla sua privacy...

Cosa mi ha conquistato di lei? La sua verve, il suo modo di trattarmi, di parlarmi, di interagire con me. È fantastica, una donna piena di energia positiva, che non ama i riflettori, ma che sa apprezzare la bellezza di una vita normale. Mi ha fatto desiderare quella normalità per la prima volta dopo tanto tempo.


Pensi che lei sia quella giusta, la donna capace di portare il bel Daniel Gant, scapolo ambito da tutto il mondo, a capitolare?

Lei potrebbe spingermi a fare molte cose, non credo se ne renda conto. Ma se leggerà questo articolo, forse lo capirà.


Allora speriamo proprio che compri la nostra rivista!

Ora che la tua lei fa fissa dimora a Roma sei disposto a rimanere di più nella capitale per starle vicino? È dura starle lontano nei periodi in cui lavoro all'estero?

Sto cercando di organizzare al meglio il mio lavoro, ma non è sempre facile. Mi manca moltissimo, per fortuna esistono skype, whatapp e il telefono. In questo modo non la sento mai veramente lontana.


Dai come parli di lei, dagli occhi che ti si illuminano quando parli di lei si capisce che sei innamorato. Hai pensato di farle la proposta?

Hai una domanda di riserva?


Ho capito, mi sa che non riuscirò a tirarti altre informazioni sulla tua vita privata.
Grazie Daniel per averci dedicato il tuo tempo! I miei migliori auguri per la tua relazione.


Sei molto gentile, ti ringrazio inoltre per l'opportunità che mi hai dato. Un caro saluto a te e ai tuoi lettori, alla prossima occasione.

°°°°°°° 
Se volete scoprire gli aneddoti che hanno portato alle domande di quest'intervista, ma soprattutto se volete scoprire la risposta all'ultima domanda che Daniel ha elegantemente deciso di non rispondere correte a leggere
La mia eccezione sei tu!
 
Giveaway
 
  

Inizio 2 Luglio fine 18 Luglio. Il giorno seguente verrà estratto il vincitore.

Per poter provare a vincere una copia cartacea di La mia eccezione sei tu di Patrisha Mar è necessario compilare il form Rafflecopter, in modo tale che il vostro nome compaia nell'elenco tra cui sorteggiare il nome.
Una volta commentato il post del blog, unica regola obbligatoria, vedrete sbloccare altre opzioni che vi permetteranno di accumulare più punti, ovvero il vostro nome comparirà più volte nell'elenco dei sorteggiati.

 
a Rafflecopter giveaway


Calendario Blogtour:
Per non perdere nessuna delle tappe del Blogtour di seguito trovate il calendario delle tappe seguito dai link a ciascuno dei blog coinvolti.
 
 

2 Luglio: Presentazione e recensione in anteprima; Reading at Tiffany's
4 Luglio: Intervista a Daniel; Bookish Advisor
6 Luglio: Estratto; Romanticamente Fantasy
8 Luglio: Scena tagliata/PoV di Daniel; Stelle nell'Iperuranio
10 Luglio: Fancast dei protagonisti; Le Lettrici Impertinenti
12 Luglio: Playlist; Please Another Book
14 Luglio: Luoghi del libro; Coffee&Books
16 Luglio: Intervista all'autrice; Sognando tra le righe
18 Luglio: Quiz: che personaggio sei? Leggere Romanticamente
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
- A presto Susi

 

23 commenti:

  1. Susi ha fatto un commento sugli occhi che si illuminano, Susi l'ha intervistato faccia a faccia. Susi è una persona che invidio parecchio ;) ma è vero, Mr. G. ha glissato sulla domanda se sia o meno disposto a stare a Roma per stare con Sara... mistero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha Sono una ragazza fortunata!!!! *__* ricontrolla le risposte! C'è stato un piccolo errore u.u

      Elimina
  2. mi piacerebbe leggere questo libro perchè mi ha entusiasmato questa intervista e mi incuriosisce molto

    RispondiElimina
  3. Ma che bella l'intervista al nostro Daniel!! *_* Complimenti Susi e complimenti anche per le risposte di Daniel :P Certo che la penultima domanda è davvero tosta.. Io voglio sapereeee!!!

    RispondiElimina
  4. Poverino, è diventato un sex symbol, tutti lo desiderano e magari è pure dispiaciuto ahahah
    comunque è carinissima questa intervista *_* ha aumentato la mia voglia di leggere il libro! Non vedo l'ora di conoscerlo meglio *w*

    RispondiElimina
  5. è un tesoro lo posso dire???? lo adorooooooo e amo questa coppia <3 meravigliosa intervista :*

    RispondiElimina
  6. Questo libro semplicemente mi attira un sacco! Mi hai incuriosito troppo e ora provo a leggerlo ;)

    RispondiElimina
  7. Wooowww spettacolo
    Ovviamente da ri ri leggere..
    Goo patty
    Meravigliosa intervista..ma dicci dicci..nn era caldo durante l'intervista? ? Emmhh Susy ma nenache un bottoncino della camicia si è sbottonayo? ? Ahahha

    Damy.

    RispondiElimina
  8. Questo Daniel sembra proprio interessante!! *w*

    RispondiElimina
  9. Il personaggio di daniel mi incuriosisce molto ...anche se è molto diverso da me come carattere ..anzi è proprio l opposto ..la trama mi piace d sono molto curiosa di leggere il libro ...

    RispondiElimina
  10. Daniel è Daniel, un genio nel rispondere alle interviste. *_*

    RispondiElimina
  11. Beh, questa intervista intriga e ci fa conoscere qualcosa in più del bello "quasi" impossibile Daniel Gant! Davvvvero molto interessante, soprattutto la domanda "non risposta" finale hihi

    RispondiElimina
  12. intervista intrigante bella bella davvero
    condiviso su
    https://twitter.com/streghetta6831/status/618116208639016960
    https://www.pinterest.com/pin/566609196846647040/
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10204730417196120?pnref=story
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/h71YdBV6WQo

    RispondiElimina
  13. partecipo cristina.calligalli@gmail.com

    RispondiElimina
  14. grazie per questa opportunità :)

    RispondiElimina
  15. Io ADORO le interviste agli autori *-*

    RispondiElimina
  16. Mi piacciono troppo questo genere di interviste :D

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog