martedì 25 agosto 2015

Recensione: Until Friday Night di Abbi Glines

Recensione in anteprima!

Titolo: Until Friday Night
Autore: Abbi Glines
Serie: The Field Party #1
Editore: Simon&Schuster
Trama: Per tutti quelli che lo conosco West Ashby è sempre stato quel ragazzo: divertente, popolare, troppo-bello-per-il-suo-stesso-bene, dio del football che ha portato Lawton High al campionato di stato. Ma mentre West potrebbe essere il Grande Uomo a scuola all'esterno, all'interno sta combattendo contro il dolore arrivato col vedere suo padre morire lentamente di cancro.
Due anni fa, la vita di Maggie Carleton è andata in pezzi quando suo padre ha ucciso sua madre. E dopo che ha raccontato alla polizia cosa è successo, ha smesso di parlare e non ha più proferito parola da allora. Anche il trasferimento a Lawton in Alabama non è riuscito a riportala alla normalità. Così è rimasta zitta, nascondendo la sua tristezza e il suo cuore a pezzi.
Quando il dolore di West diventa troppo da sopportare sa che deve parlare a qualcuno di suo padre – così nell'ombra oscura di una festa post partita si apre all'unica ragazza che sa non lo racconterà a nessun altro.
West si aspettava che parlare di suo padre avrebbe portato sollievo, o almeno un mare di emozioni che non avrebbe potuto controllare. Ma non si sarebbe mai aspettato che la ragazza taciturna rispondesse, rivelando un dolore molto più profondo che il suo – o per loro di formare un legame così forte da non poterla più lasciar andare...

La mia recensione
 
Voto: 4 Stelle

Non so ancora come ringraziare Edelweiss per avermi concesso la grandiosa opportunità di leggere in anteprima questo libro, non solo perché sono una grande fan di Abbi Glines ma perché Until Friday Night si è rilevato poi il più bel libro che abbia letto dell'autrice.

Se vi aspettate un libro come quelli di Sea Breeze o della serie Rosemary Beach siete fuori strada perché questo primo libro della serie The Field Party è uno YA tenerissimo e molto molto dolce che non ha nulla a che vedere con i passaggi piccanti ed altamente hot con cui ci abituato prima l'autrice.

Ma pur essendo un bellissimo YA di formazione il libro non perde i caratteri tipici dei libri della Glines che ritornano a gran voce, dettaglio che si nota benissimo già leggendo la sinossi di Until Friday Night: protagonisti che non hanno avuto per nulla una vita facile pur essendo ancora al liceo.

La storia è raccontata tramite la voce dei due protagonisti in un doppio PoV.
Abbiamo Maggie che dopo i terribili eventi che l'hanno portata ad assistere alla morte della madre ha deciso di non parlare più per difendersi, nell'unico modo che conosceva, dal rivivere quegli orribili eventi, una ragazza che ha trovato nella propria solitudine il coraggio di andare avanti anche con l'assenza della persona più importante della sua vita.
Coraggiosa, silenziosa e così dolce ed empatica da riuscir a capire cosa si nascondeva dietro la muraglia da sbruffone del protagonista maschile West.

West è uno degli eroi locali della squadra di Football, popolare, bello e dannatamente bravo nello sport che lo lega al padre in maniera particolare, il proprio eroe personale, l'uomo che lo ha cresciuto, che lo ha spronato e sostenuto durante tutto questo tempo, l'uomo che inesorabilmente sta perdendo giorno dopo giorno a causa di una malattia terminale.
Distrutto nell'animo ma forse troppo orgoglio da dimostrare ai suoi amici la propria sofferenza si nasconde dietro belle ragazze che da lui non vogliano altro che un pizzico della sua popolarità fin quando non compare in città Maggie, questa ragazza silenziosa che negli occhi nasconde più parole e comprensione delle persone che lo conoscono da una vita.

Until Friday Night è la storia di una amicizia particolare, di due ragazzi che si trovano e che le loro esperienze li rendono più simili di quanto si possa immaginare, due ragazzi che troveranno l'uno nell'altra la forza di superare il dolore, la morte delle persone care e di affrontare il futuro con ottimismo e speranza, la speranza di ritornare a sorridere ed essere felici di nuovo.

Come ho detto questo è un libro alla Abbi Glines non ci saranno scene grafiche, quelle hot che l'hanno resa celebre e riconosciutissima nel panorama New Adult ma ritorna la sua scrittura, il suo stile accattivante, leggere, semplice che ti incatena alla storia e ti costringe a leggere il libro in una sola volta perché non puoi staccartene. Ma è un libro della Glines soprattutto per il modo in cui si sbroglia la trama, i due protagonisti che si desiderano, che si trovano che purtroppo dovranno aspettare il momento adatto per vivere la loro storia d'amore, i problemi che ingarbuglieranno la loro relazione e quel insieme variegato di personaggi secondario che ti spinge a chiedere a gran voce un libro companion per ognuno di loro: da Brady, il cugino di Maggie, Nash il mio personalissimo Jackson Avery di Grey's Anatomy (fisicamente) per farvi capire quanto lo ami, e tantissimi altri che spero avranno presto la loro storia.

Nessun plot twist tipico della Glines in questo libro, diciamo che dopo le tragedie che hanno colpito i due protagonisti ancor prima di leggere il libro sarebbe stato esagerato costringerli a vivere altre disgrazie, però la loro storia non è sempre rose e fiori, vivono un segreto tutto l'oro, lui perché non riesce a venire a patto con la realtà della sua vita e perché lei non riesce ad accettare di poter avere davvero la forza di superare il passato. Sono due ragazzi che si amano, che cercano di vedere nell'altro non solo la forza che necessitano per andare avanti ma anche la persona che decidono di avere accanto per sempre.

Un bellissimo libro con degli insegnamenti profondi, incredibilmente umani che dimostrano quanto davvero sia grande la sensibilità di quest'autrice non solo perché ha il coraggio di rappresentare una verità scomoda ma perché lo fa rappresentando la verità, la difficoltà di situazione che davvero vivono migliaia di persone in tutto il mondo, una verità che mi ha ricordato la mia, che per quanto difficile mi ha permesso di guardare al passato con più serenità che avrei mai immaginato possibile.

Un libro che dimostra il passaggio di questi due giovani protagonisti all'età adulta, un grandissimo processo di trasformazione che li vede protagonisti in una storia che difficilmente lascerà i lettori.

4 Stelle per il mio libro preferito della Glines!



- A presto Susi

5 commenti:

  1. La trama mi ricorda un pò Il tuo meraviglioso silenzio... Libro che ho amato alla follia <3

    RispondiElimina
  2. Anche a me ricorda "Il tuo meraviglioso silenzio"...comunque sembra un libro moolto interessante:)

    RispondiElimina
  3. Posso assicurarvi che è completamente diverso da The Sea of Tranquillity, che rimane uno dei miei libri preferiti in assoluto. Si possono vedere delle somiglianze ma questo rimane un libro della Glines, lo stile, la trama i personaggi sono i suoi e se amate i suoi lavori amerete anche questo libro :)

    RispondiElimina
  4. *___* questo lo voglio! Calcolando che a me la Glines di Sea Breeze e Rosamary non piace proprio per le scene Hot forse qui posso apprezzarla xD
    Cover bellissima <3

    RispondiElimina
  5. Sapete quando uscirá in Italia???

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog