domenica 31 gennaio 2016

Recensione: Ho voglia di innamorami di Cassandra Rocca

Nuova recensione

Titolo: Ho voglia di innamorarmi
Autore: Cassandra Rocca
Serie: Autoconclusivo
Editore: Newton
Trama: Da quando ha lasciato casa e famiglia per trasferirsi a Los Angeles, Heaven Taylor ha un solo desiderio: trovare la propria strada e sentirsi una donna e soprattutto una giornalista realizzata. Ma la concorrenza è agguerrita e non è facile tenersi il posto neppure in un giornale di gossip. Per riuscirci dovrà ottenere lo scoop del momento: la top model più paparazzata insieme al suo amante misterioso. Decisa a farcela, Heaven si mette sulle tracce dei due a bordo di uno yacht, incurante delle nefaste previsioni del tempo che annunciano una terribile tempesta in arrivo proprio da quelle parti. Dopo varie peripezie, e proprio mentre sembra aver ottenuto le foto tanto agognate, il fortunale si abbatte sulla costa e la povera Heaven cade nell’oceano, vanificando i suoi sogni di gloria e trovandosi a rischio di vita. A salvarla da annegamento certo è David Cooper, che sopraggiunge su una barca bianca come un principe sul suo baldo destriero. Peccato che, nonostante la bellezza statuaria, David non sia propriamente un principe, e forse l’unica persona al mondo che Heaven sperava di non incontrare mai più…

La mia recensione

Voto: 3 Stelle
 

Non ho mai prima di Ho voglia di innamorarmi letto un libro di Cassandra Rocca anche se da un po' di tempo ho recuperato la sua famosa trilogia ambientata a New York che aspetta da quasi un anno di essere letta quindi questa lettura è stata per me una specie di esperimento, dovevo capire in effetti se questo è il tipo di romance che amo leggere.

Ho voglia di innamorarmi è un libro particolare a metà tra il New Adult e Romance classico con protagonisti adulti, ciò è dovuto da come la primissima parte del libro narri dell'incontro che ha portato i due protagonisti a conoscersi e a non dimenticarsi più, tanto che dopo un fortuito incontro a distanza di quattro anni li porta a rivedersi fa si che i due ragazzi possano riavvicinarsi e scoprirsi di nuovo sotto una luce completamente differente.

Narrato in terza persona seguendo i pensieri dei due protagonisti il romanzo della Rocca ci presenta Heaven, la classica figlia di un pastore protestante, casta, rigida, insicura che la porta ad essere timida e riservata per la maggior parte del tempo finché David, bello, spigliato, sveglio cerca di sedurla per portare a termine una sfida. Questo incontro sarà per i due un punto di svolta, Heaven capirà finalmente che la sua vita è solo nelle sue mani e sua da gestire e che sta a lei avverare i suoi sogni e desideri, mentre David riceve ancora una volta la conferma che le donne sono brave solo ad usarlo, ma mentre i due prenderanno strade diverse il destino ha voluto che si rivedessero e mettessero in chiaro i sentimenti e le questioni irrisolte tra di loro.

Ho voglia di innamorarmi è i classico libro sulle seconde possibilità, la voglia di riscoprire un amore del passato per cui vale la pena lottare e soffrire perché è l'amore vero, quello da passeggiate sulla spiaggia a chiaro di luna e giornate trascorse a riverire e coccolare la persona amata, quel amore che distrugge come un tornado ma che è capace di reggere in piedi i grattacieli più alti, è l'amore delle favole.

Heaven e David sono due personaggi che è facile prendere in simpatia, i loro pensieri sono chiari fin dall'inizio così come le loro intenzioni: lei è una ragazza acqua e sapone che vive di emozioni e sentimenti, alla rincorsa dei propri sogni e dell'amore; lui è un animo sensibile nascosto dietro il viso da dongiovanni, un ragazzo d'altri tempi che cerca la donna che sarà poi la compagna della vita la sua anima gemella.

Ai due protagonisti sono affiancati personaggi secondari interessanti ed affascinanti come i migliori amici di David, non nego che mi sarebbe piaciuto scoprire più sul loro conto, è la classica gang di amici pazzi e scatenati che però nel momento del bisogno ci sono sempre; l'antagonista della storia, l'inafferrabile Tori, e il bastian contrario, il severo reverendo Taylor, personaggi da scoprire e rivalutare nel corso della lettura.

Ho voglia di innamorarmi è il classico romance da leggere il pomeriggio sul divano avvolta in una carta coperta: leggero, semplice, capace di incollarti alla storia ma soprattutto che si legge tutto in una volta facendo in questo modo un overdose di romanticismo che non guasta mai per chi vive di storie romantiche e zuccherose, storie dolci che ti portano a sognare con la fantasia.

Scritto in maniera lineare, semplice ma accattivante, dolce e romantico ma con quel tocco di passione velata che rende i romanzo attuale anche raccontando una storia che ha il sapore dei romanzi rosa d'altri tempi, il tutto incorniciato da un ancor più romantico epilogo che chiude meravigliosamente la storia di questi due ragazzi che hanno avuto il coraggio di vivere i loro sentimenti.

3 Stelle per un romanzo che mi è piaciuto ma che credo manchi di qualcosa per renderlo unico.



- A presto Susi
 

2 commenti:

  1. Ottima e precisa recensione. Non è un libro per me però..non lo leggerei per mia iniziativa. Mi sembra un po' piatto..

    RispondiElimina
  2. Sono daccordo col tuo giudizio

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog