sabato 19 marzo 2016

Recensione: Uptown Girl di Raffaella V. Poggi

Nuova recensione!

Titolo: Uptown Girl
Autore: Raffaella V. Poggi
Serie: Autoconclusivo
Editore: Newton Compton
Trama: Jackie è una ragazza dell'aristocrazia americana, disposta a tutto pur di salvare il padre e quel che resta del suo impero. Per questo non esita a prestarsi al gioco di un ricco e ambiguo finanziere, che vuole sperimentare molto in fatto di sesso. Jackie cede al suo ricatto e, pur non dimostrandoglielo, è incredibilmente eccitata dai loro incontri. E così si trasforma lentamente in una bambola nelle sue mani.




La mia recensione

Voto: 4 Stelle

Ogni lettore ha il suo genere preferito, c'è chi adora i Thriller, chi ama leggere i Fantasy e chi spasima per i zuccherosi romanzi rosa, il mio genere preferito? Su due piedi direi che amo leggere i Fantasy con una buona dose di romanticismo ma nonostante le mie preferenze sono una ragazza che ha sempre letto di tutto, che ha provato di tutto perché non si giudica senza aver provato o mi sbaglio? È
per questo che spesso rifiuto richieste di recensione per romanzi Erotici, ne ho letti alcuni e so che non fanno per me perché vivo le storie che leggo con un tale trasporto che sento davvero le emozioni dei protagonisti sulla mia pelle, provo una forte empatia che purtroppo in alcuni tipi di romanzi mi provoca davvero un grande stato d'ansia e questo è il caso per gli Erotici.

Vi chiederete perché allora questa recensione? Perché leggere un romanzo Erotico? La risposta sta tutta nel nome dell'autrice, Velonero, Raffaella V. Poggi è un'autrice che ho scoperto l'anno scorso di cui sono rimasta felicemente sorpresa che mi ha conquista prima con il suo libro, Un lungo fatale ultimo addio che vi consiglio di leggere, e con poi la sua umile e vastissima cultura e intelligenza, una persona che non si può far a meno di apprezzare e ammirare.
Mi ricordo ancora le parole che un anno fa mi disse riguardo Uptown Girl e sul fatto, precisamente, che questo non fosse il solito romanzo Erotico e io le ho creduto, ho creduto alle parole delle entusiaste recensione che ho letto e mi sono buttata nella lettura.

Uptown Girl nella prima metà è proprio quello che si definisce il classico romanzo Erotico dei nostri giorni, pratiche, comportamenti, la tipologia e la costruzione della trama hanno tutto quello che di solito compare nell'espressione dei libri a carattere BDSM, ma nonostante il mio disagio per questo tipo di lettura fosse sempre lì non ho fatto a meno che leggere e leggere fino a tarda notte perché non riuscivo a staccarmi dalle pagine, da una storia che seppur avesse i caratteri che non adoro ha saputo catturarmi con una storia capace di reggersi in piedi anche senza il lato erotico della trama, capace di intrigare il lettore più per le sottotrame e per il favoloso stile di un'autrice che è davvero straordinaria.

Superata la prima metà del libro Uptown Girl lascia andare la parte forte dei romanzi Erotici per addentrarsi in un format di libro che ha tutte le qualità dei romance che amo: romanticismo, sentimenti veri, onestà e il giusto tocco di originalità caratterizzato da misteri, svolte e twist capaci di rendere un libro unico.

Il libro è caratterizzato da un doppio PoV in terza persona che segue per la maggior parte del romanzo la voce di Jackie, la nostra protagonista.
Jackie è una ragazza dell'alta borghesia Newyorkese che cerca di sventare il tracollo finanziario del padre con ogni mezzo che ha sua disposizione, anche svendersi al primo acquirente se questo permetterà di non far affondare la società di famiglia. Umiliata, ferita, con un cuore che credeva morto si imbarcherà in una relaziona pericolosa, tanto pericolosa quanto eccitante. Walsh non è solo l'uomo che ha controllo assoluto nella sua camera da letto, è l'uomo che dopo anni in cui aveva creduto perso il suo amore per il suo primo ragazzo è riuscito a risvegliare in lei delle emozioni, dei sentimenti, un amore che la farà uscire dal suo torpore, che la porteranno di nuovo a respirare e ritornare a vivere.

Arriva poi il PoV di Walsh, intelligente, furbo, investito di un potere dato dal successo prodotto di lavoro e sacrifici. Un bastardo fuori e dentro la camera da letto pronto a tutto per raggiungere i suoi scopi, che siano quelli legati al famoso lupo di Wall Street o possedere e conquistare la sola donna che abbia mai amato.

Ed è qui che mi sono innamorata di questo libro: ai PoV strazianti, super emozionati di Jackie che ti ingabbiano e ti rapiscono arrivano poi quelli concilianti di Walsh che ti fanno riscoprire il libro da tutt'altra prospettiva, ti portano a rivalutare gli eventi e riformulare quello che si era letto. Inizia qui il romanzo romantico, dolce, appassionate, ma ancora con la sua tipica verve passionale.
Ma Uptown Girl non è solo la storia di due ragazzi che si ritrovano, è anche la storia di una famiglia distrutta che cerca di raccogliere e ricostruirne i pezzi ma proprio come la famosa tecnica del Kintsugi il risultato non è solo la ricomposizione di un elemento ma la sua crescita e il suo miglioramento.

In pieno stile dell'autrice vedremo come il romanzo conquisti quelle caratteristiche di romanzo giallo che adoro: non è più solo la storia di un amore travagliato ma la storia di due ragazzi che cercano di investigare e smascherare dei segreti che si sono intromessi nella loro relazione. Partono indagini, corse contro il tempo e quel pizzico di dramma che mantiene sveglia l'attenzione del lettore e lo coinvolgono alla storia forse anche più delle scene piccanti di inizio libro.

Un libro carico di storia, un'attenzione puntigliosa per ogni dettaglio e particolare, uno studio che superano quello che di solito ci si aspetta di trovare in un romance.

Ma non ci si ferma qui perché Uptwon Girl è un libro intenso non solo per i contenuti ma anche per le tematiche: seconde possibilità, redenzione, sacrificio, amore si susseguono tutte sulle pagine di questo libro in un connubio perfetto che raramente sono riuscita a trovare in altri romanzi.

Una narrazione abbastanza lineare, intrigante, emozionante, appassionate, vera che coinvolge il lettore dalle primissime pagine e lo tiene incollate fino al dolcissimo epilogo finale.
Una narrazione valida, dove le carenze e dubbi iniziali dati dalla trope utilizzata per sviluppare la storia vengo poi spazzati via dal risolversi stesso della trama.

4 Stelle

- A presto Susi
 


13 commenti:

  1. Susiiiiiii!!! Hai letto UP!!! Ti ho trascinato nella buia spirale dell'erotico? Son felice che ti sia piaciuto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha xD Buissima spirale! Ma poi esce il sole <3

      Elimina
  2. Ciao! Sono una book blogger, il mio blog è piccino, ma ti invito ugualmente da me. Ti va di vincere dei cartacei? Passa se ti va, ti aspetto!
    http://ilcuoreinunlibro.blogspot.it/2016/03/vecchio-amico-3-libri-senza-tempo_4.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo volentieri dal tuo blob :D

      Elimina
  3. Non vedo l'ora di leggere questo libro :3
    la copertina mi piace tantissimo.
    Intrigante.

    RispondiElimina
  4. Concordo con ogni tua parola ♡
    Questo romanzo è a dir poco fantastico, ne ho amato ogni parola.
    Per non parlare del colpo di scena, un vero colpo da maestro ;-)
    Congratulazioni VeloNero ♡

    RispondiElimina
  5. La tua recensione mi invoglia ancora di più a leggere questo libro,ti spiego il perché... ho letto molti romanzi,di cui molti erotici,ultimamente ho mollato questo genere,ero un pò stufa delle solite storie,non riuscivo più ad emozionarmi,cosa in cui invece è riuscito in pieno l'altro libro dell'autrice. Ora tu che non sei fan del genere,mi dici che ti ha tenuta incollata alle pagine e che si è riconosciuto lo stile di VeloNero,non sai quanto mi faccia piacere,forse non l'avevo ancora letto per questo motivo,la trama tra l'altro mi piace molto,anche i doppi Pov,sarà una delle mie prossime letture

    RispondiElimina
  6. La tua recensione mi invoglia ancora di più a leggere questo libro,ti spiego il perché... ho letto molti romanzi,di cui molti erotici,ultimamente ho mollato questo genere,ero un pò stufa delle solite storie,non riuscivo più ad emozionarmi,cosa in cui invece è riuscito in pieno l'altro libro dell'autrice. Ora tu che non sei fan del genere,mi dici che ti ha tenuta incollata alle pagine e che si è riconosciuto lo stile di VeloNero,non sai quanto mi faccia piacere,forse non l'avevo ancora letto per questo motivo,la trama tra l'altro mi piace molto,anche i doppi Pov,sarà una delle mie prossime letture

    RispondiElimina
  7. Ho letto varie recensioni di Uptwon Girl, questa mi è piaciuta molto:sempre più curiosa di leggere il libro!

    RispondiElimina
  8. Bellissima recensione,mi hai convinto ancora di più a leggere questo fantastico libro!

    RispondiElimina
  9. Ma che bello, una storia d'amore condita da misteri! Mi ha attirato fin da subito e i vari pareri, fra cui questo, non fanno altro che attirarmi ancora di più. 😍

    RispondiElimina
  10. che bella recensione! onesta e spassionata!

    RispondiElimina
  11. mi piace come hai descritto questo libro...il fatto che nella prima metà sia un erotico come gli altri mentre nella seconda parte cambi totalmente. Parecchie persone me lo hanno consigliato e credo proprio che lo leggerò!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog