mercoledì 25 settembre 2019

Review Party: Sempre Lei di Valentina Ferraro

Review Party
 
 
Sempre Lei di Valentina Ferraro
 
Sono felicissima oggi di proporvi la recensione di uno dei romanzi più belli che abbia letto questo anno fino ad oggi, Sempre Lei di Valentina Ferraro
 

Eva Carter ha una missione: sopravvivere al suo primo anno di college a New York City, mantenere la media alta, impegnarsi anima e corpo nel nuoto per non perdere la sua borsa di studio e rendere, così, orgogliosi i suoi genitori.
Theo Steinfield ha un piano preciso: passare a pieni voti l’esame di ammissione per la scuola di Legge, tenersi alla larga dai guai e rimanere monogamo per più di due settimane consecutive.
Lei odia le feste. Lui le organizza.
Lei è ligia alle regole. Lui le infrange. Tutte.
Lei è la ragazza giusta per mettere la testa a posto. Lui è il ragazzo giusto per spezzarle il cuore.
E se un segreto ingombrante, un sogno da realizzare a qualunque costo e la buona volontà di mantenere le distanze da quella ragazzina intoccabile non fossero sufficienti? Cosa farà Theo quando si troverà di fronte alla scelta più importante della sua vita: rimarrà con lei o partirà per
sempre?
 
 
_____________
 
La mia recensione
 
Voto: 5 Stelle

Ci sono romanzi che non sai di voler leggere se non quando non te li trovi davanti gli occhi e appena iniziati non riesci più a separartene o pensare ad altro. Sempre Lei di Valentina Ferraro rappresenta il romanzo che non sapevo di volere, è il romanzo che mi ha rappacificato col New Adult dopo aver letto molti Romance che di questo sottogenere mi avevano delusa e disillusa, tanto che pensavo di essermene stancata di questa tipologia di storie, invece, mi sono ritrovata a leggere e leggere nonostante avessi gli occhi che mi chiudessero perché non potevo fare a meno di sentirmi parte integrante del romanzo e provare sulla mia pelle le emozioni di una delle storie d'amore più belle che mi sono ritrovata a leggere sulle pagine di un libro in questo 2019.

Sempre Lei è un autoconclusivo che inizia e si conclude, non è il primo libro di una serie e non fa parte di una serie ma, nonostante questo, rappresenta un omaggio bellissimo alla serie Matching Scars che le fan della Ferraro non possono far a meno di leggere e rileggere e che le ha fatte innamorare di questa autrice, un omaggio o un modo per farsi perdonare – se vogliamo leggerla in questo modo – che permette all'autrice di chiudere un cerchio e permettere al destino di compiersi e all'amore di prevalere.

La storia narra le vicende di due ragazzi – Eva e Theo – attraverso il PoV alternato dei due seguendo le vicende che li coinvolgeranno durante l'anno da matricola per Eva e quello da senior di Theo al Columbia college, una delle più rinomate università dell'Ivy League. Dopo aver chiuso la storia con il solo ragazzo che abbia mai avuto Eva cercava solo di ambientarsi alla vita del college e di certo non aveva in programma di innamorarsi del suo vicino di camera e lo stesso vale per Theo che dopo gli eventi dell'anno precedente tutto aveva in mente tranne di perdere la testa per una ragazzina ma soprattutto di potersene innamorare.

Eva è una delle mie eroine preferite scritte dalla Ferraro, una ragazza acqua e sapone, gentile e onesta e che non ha doppi fini. È una di quelle ragazze semplici che sa cosa vuole e che non intende cambiare per piacere agli altri o per piacere ai ragazzi perché sa quanto vale e non intende farsi trattare male da nessuno. È un'eroina forte e determinata ma che si innamora, in un modo così innocente, romantico e semplice che porta il lettore ad appassionarsi alla sua storia d'amore in prima persona, quasi come fosse lì nel romanzo a vivere quelle emozioni insieme ad Eva.

Theo è un ragazzo che, forse, ha scoperto troppo tardi cosa vuole dalla vita e che proprio per questo cerca di mettere a tacere quella parte della sua coscienza che lo tiene sveglio la notte mettendo riparo agli errori del passato. Per questo motivo cerca di tenere a distanza di sicurezza Eva, proteggendola dal suo passato ma soprattutto da se stesso senza però rendersi conto che quella ragazza con i capelli biondi e occhi verdi pian piano gli ha rubato il cuore, un cuore che non avrebbe mai potuto immaginare di sentire innamorato, di quel amore che ti toglie il respiro e il sonno, di quel amore che ti dà la forza di smuore i mari e monti o di comprendere quando è arrivato il momento di fare un passo indietro e ammettere la sconfitta.

Sempre Lei è un'altalena di emozioni che ti tiene incollato alle pagine del romanzo, sono emozioni così vivide e forti che ti portano ad immedesimarti coi personaggi e non volerli più lasciare per un solo istante, neanche quando hanno raggiunto l'agognato HEA.

Mi sono innamorata completamente di questi personaggi, di un'eroina che ha preso vita davanti i miei occhi, una principessa che non ha bisogno di un cavaliere che la protegga, e di un principe azzurro tatuato che tenta di fare il cavaliere ma senza troppi risultati. Mi sono innamorata di questa favola moderna di due ragazzi che non si cercavano ma che si sono trovati ed innamorati perdutamente, che hanno lottato contro le differenze e diffidenze, che hanno lottato contro il tempo e i pregiudizi e che hanno saputo mettere a tacere i fantasmi del passato – non solo i loro – per dare via ad un futuro ricco di premesse e promesse.

Ma Sempre Lei non è solo un romanzo che ha come protagonisti dei favolosi protagonisti, assolutamente dei personaggi con un'evoluzione e caratterizzazione straordinaria che ti lasciano di stucco, ma anche per i personaggi secondari che non occupano la scena se non quando servono davvero (evviva la Ferraro che sa dare vita a dei personaggi che non rubano la scena ai protagonisti ma che la completano!); personaggi interessanti, accattivanti che sanno incuriosire e dare il giusto rilievo alle scene dove sono inseriti. Indimenticabile l'omaggio che ho accennato ad inizio recensione, talmente emozionante e ben sviluppato che sarà stupendo da leggere per i fan della Ferraro e tutto da scoprire per le nuove adepte.

Ma, come accade ancora una volta con quest'autrice, il vero riconoscimento di questa autrice italiana e di saper caratterizzare ad hoc le scene: un romanzo ambientato all'estero talmente vero che sembra davvero di vivere le vite dei suoi personaggi, perché i luoghi che li abitano gridano verità ed autenticità ad ogni angolo.

Potrei continuare a parlare e parlare di quanto mi sia piaciuto questo romanzo ma concludo solo dicendo che una così bella e romantica storia d'amore non la leggevo da una vita, una storia d'amore autentica, che è lungi da essere tutta rosa e fiore, ma che ti cattura e ti incuriosisce e appassiona e che ha quel pizzico di angst che ti fa stare all'erta per gli sviluppi inattesi della storia.

5 Stelle
 
Ebook offerto dall'autrice.
 
 
- A presto Susi
 



2 commenti:

  1. DA LEGGERE: Sto scrivendo questo articolo per apprezzare il buon lavoro del dottor Padman che mi ha aiutato di recente a riportare indietro mio marito che mi ha lasciato per un'altra donna senza motivo negli ultimi 3 anni. Dopo aver visto un post di una donna di nome Karen Pedro su Internet che testimoniava come è stata aiutata dal dottor Padman. Ho anche deciso di contattarlo per chiedere aiuto perché tutto quello che volevo era che ottenessi mio marito, la felicità e assicurarmi che mio figlio crescesse con suo padre. Sono felice oggi che mi abbia aiutato e posso dire con orgoglio che mio marito è di nuovo con me e ora è innamorato di me come mai prima d'ora. o hai bisogno di aiuto di qualsiasi tipo, contatta il dottor Padman oggi perché ti garantisco al 100% che ti aiuterà proprio come mi ha aiutato la sua Email: padmanlovespell@yahoo.com WhatsApp +19492293867 Sito web: https://padmanspell.com

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog