venerdì 5 giugno 2015

Recensione: Regina Rossa di Victoria Aveyard

Nuova recensione!
 
Titolo: Regina Rossa
Autore: Victoria Aveyard
Serie: Red Queen #1
Editore: Mondadori Chrysalide
Trama: Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità.
Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso...
Mare rappresenta un’eccezione destinata a mettere in discussione l’intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi.
Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l’altro e Mare contro il suo cuore.
Regina Rossa apre una nuova serie fantasy vivida e seducente dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l’unica mossa certa è il tradimento.
 
La mia recensione
 
Voto: 3,5 Stelle

Credo che principalmente l'errore di questo libro sia stato quello di caricarlo di aspettative prima ancora che venisse pubblicato, leggere di articoli, interviste, recensioni per il web che lo elogiavano a spada tratta senza riserve, senza contare che conta la sua presenza da ben 16 settimane nella lista dei bestseller del NYT.

Ma io cosa ne penso? Siamo di fronte ad un buon libro Fantasy che a tratti presente le consuete caratteristiche della Distopia: la prevalenza di una razza superiore per imposizione o non, un mondo che pur sembrando a tutti gli effetti un Hight Fantasy, presenta, infatti, caratteristiche della nostra vita moderna, non è altri che un futuro lontano dove il mondo è devastato da una lunghissima guerra che decima giorno dopo giorno migliaia di Rossi, mentre gli Argentei, l'aristocrazia vive nelle regge e nei palazzi.

La protagonista del libro, nonché narratrice degli eventi è Mare. Una ragazza rossa che aspetta il giorno del suo diciottesimo compleanno, il giorno in cui verrà chiamata a presenziare la Leva obbligatoria perché priva di un lavoro. Ma un incontro fortuito la portano lontano da un destino che sembrava scritto nelle stelle. Verrà condotto a Palazzo ed è proprio qui che la vita di Mare cambierà completamente perché non è una semplice Rossa, nel suo sangue scorre qualcosa di ben più pericoloso, un potere che potrebbe mettere in ginocchio la monarchia e rovesciare il regno dando manforte ai rivoluzionari che non aspettano altro.

Mare è una ragazza semplice, intelligente ma che si sente ingabbiata in un mondo che non le appartiene, un mondo di povertà, soprusi e ingiustizie, un mondo che vuole fuggire ma che purtroppo è legato a lei a doppio filo: fa parte di lei e per quanto lontano possa andare questo la seguirà sempre. Pronta a tutto, anche rischiare la vita, per difendere le persone amate e i suoi ideali si ingaggerà in un gioco molto più rischioso e difficile di quello che avrebbe mai pensato.
Coraggiosa, altruista, buona forse anche troppo e proprio per questo pecca di ingenuità cadendo nella rete dei suoi aguzzini senza rendersene conto.

Tra i maggiori protagonisti secondari ricordiamo Cal, un soldato pronta a tutto per compiere il suo dovere, per il regno e per il suo re e per i doveri e le aspettative che tutti si attendono da lui. Un ragazzo dal cuore gentile anche se dal pugno di fuoco, un amico sincero, premuroso che forse proprio per la sua bontà verrà ingannato dalle persone che più ha a cuore.

Maven, taciturno, riservato, gentile, il secondogenito trascurato dai genitori, il ragazzo perfetto a cui affezionarsi, il ragazzo che ti fa sentire speciale, protetta, amata, il ragazzo da cui non ti aspetteresti mai un colpo mancino.

Il libro è percorso da tantissimi personaggi, antagonisti di cui aver paura e timore, regine crudeli e malvagie, Re potenti e che incutono timore, maestri saggi e dal cuore gentile e amici per cui faresti di tutto.

Il mondo di Regina Rossa è un mondo ben caratterizzato, un mondo Fantasy, come vi dicevo, che però presenta caratteristiche del nostro mondo, elettricità, macchine, fabbriche e così via, un mondo ben strutturato non solo nella sua gerarchia, gli Argentei a capo delle posizioni di prestigio all'interno dello stato, una monarchia, ma che da vera e propria aristocrazia detiene il controllo sulle materie prime, ma anche sulla plebe, i Rossi, la forza lavoro, gli schiavi che hanno avuto la sfortuna di nascere senza doni, quei poteri che rendono gli Argentei delle vere e imbattibili divinità.

Regina Rossa si rivela un buonissimo YA Fantasy, un romanzo accattivante, giuro che non sono riuscita a staccarmi dal libro neanche per un attimo, coinvolgente e con quel pizzico di non so ché che ti incuriosisce di capitolo in capito e che mantiene la tua attenzione viva e la curiosità alle stelle.

Un libro con bei temi, essendo uno YA, anche se con protagonisti abbastanza grandi per questa categoria, si parla di ragazzi diciottenni nella media, entrano i gioco i temi dell'accettazione, della crescita e degli affetti, ma ritornando al fantasy si parla di temi più conosciuti nell'ambiente come l'eterna lotta tra il Bene e il Male, fino a passare dalla lotta per l'indipendenza dei più comuni distopici.

Purtroppo la parte che non mi ha convinta molto è stato ritrovare caratteristiche che per me sono diventate la bandiera portante di altre famosissime serie YA, la divisione tra Argentei e Rossi mi ha ricordato fin troppo la divisione in caste di Red Rising (c'è anche il colore rosso di mezzo!) di Pierce Brown, mentre la caratterizzazione del cattivo mi ha ricordato troppo i Darkling di Shadow and Bone della Bardugo.

Ma nonostante questi che on sono difetti ma più dettagli/similitudini che odio riscontrare tra varie serie, Red Queen di Victoria Aveyard è un bel libro in cui perdersi, lasciarsi condurre in un mondo totalmente diverso dal nastro.

Gli unici difetti che posso riscontrare reali nel libro sono la troppa prevedibilità di alcuni passaggi e la dispersione degli eventi dell'ultimo 1/3 del libro che sembra dilungarsi per troppo tempo mentre si poteva arrivare al sodo più in fretta.

3,5 Stelle
 
- A presto Susi


71 commenti:

  1. Ciao :)
    Bella recensione!Peccato che non ti abbia convinta del tutto:/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero sottigliezze ma è un buon libro ;)

      Elimina
    2. Ciao Susi io leggerò questo libro in settimana e fin ora ho letto solo pareti negativi...quindi sono pronta a tutto :D a presto Maria

      Elimina
  2. Io l'ho finito oggi e mi è piaciuto. L'ho trovato un buon libro, scritto bene e soprattutto coinvolgente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un buon libro. Molto carino, l'ho letto tutto d'un fiato ma ci sono un po' di ma che non mi fanno alzare il voto da 3,5 stelle. Nonostante ciò è un libro che consiglio e di cui non vedo l'ora di leggere il seguito :)

      Elimina
  3. Se all'inizio avevo una piccolissima intenzione di leggere questo libro, dopo tutte le recensioni non proprio positive si è dissolta :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che se il prezzo del libro fosse stato più accessibile sarebbe stato meglio ;)

      Elimina
  4. Sinceramente, nonostante il voto, questa tua recensione mi ha rincuorato parecchio. Sarà che mi fido molto del tuo giudizio, ma dopo tutte le recensioni negative ci voleva proprio anche perché non volevo l'ora di leggere questo romanzo. Grazie tesoro ♥

    RispondiElimina
  5. Penso che questa sia la prima recensione positiva che leggo, e la cosa è rincuorante :)

    RispondiElimina
  6. Ed eccomi qua ♥ Devo dire che nonostante sia 3,5 stelline è una recensione molto molto positiva in confronto ad altre quindi...comincio a sperare! :P

    RispondiElimina
  7. Bella la recensione, dettagliata al punto giusto per darci un'idea in più del libro :) peccato per queste piccole imperfezioni, chiamiamole così, ma nonostante tutto il libro ti ha tenuta incollata alle pagine ed è un fatto più che positivo! Spero di leggerlo al più presto :)

    RispondiElimina
  8. grande susiiiiiiiiiiiii bellissima recensione :*

    RispondiElimina
  9. E' una storia sicuramente molto particolare, che spero possa migliorare certi difettucci nel seguito, ma in definitiva mi è piaciuto parecchio ^^

    RispondiElimina
  10. Volevo giusto comprarlo, ma quasi quasi aspetto il giveaway visto il voto che gli hai dato!

    RispondiElimina
  11. Ho letto recensioni discordanti su questo libro, ma la mia curiosità si è accesa ancora di più** Spero proprio non mi deluda!

    RispondiElimina
  12. Oddio la tua recensione mi fa venire ancora di più la curiosità!!!! ahahhaha

    RispondiElimina
  13. bellissimo libro , appena letta la trama subito mi sono incuriosito

    RispondiElimina
  14. Ciao :D
    Sai, ho ancora più voglia di leggerlo. E' da poco che mi sto concedendo al genere distopico e, anche se mi è parso di capire che questo libro è un mezzo distopico, sono stra-curiosa *^*
    Anche perché ho letto pareri discordanti, c'è anche a chi non è proprio piaciuto.
    Quindi, vedremo.. la curiosità mi sta divorando!!

    A presto,
    Lioness°

    RispondiElimina
  15. Questo libro sta decisamente dividendo le lettrici: chi lo ama, chi rimane delusissimo, chi gli dà il peso che probabilmente merita. Io sono curiosissima di leggerlo: non so se siano le sfumature fantasy e distopiche insieme o la varietà dei personagi che sembrano esserci, ma rimango curiosisima!
    Spero di non essermi creata troppe ambizioni...ma voglio leggerlo quanto prima!

    RispondiElimina
  16. Una bella recensione, mi ha incuriosito! Speriamo che non mi deluda :)

    RispondiElimina
  17. La tua è una recensione molto oggettiva, e quindi la tengo in considerazione e dispiace domi che non sia un libro che ti abbia convinto a pieno! Anche perché io sono innamorata della Cover :p
    Vorrei proprio leggerlo! **

    RispondiElimina
  18. questo libro mi incuriosiva da tanto tempo prima che fosse pubblicato in italiano spero di poterlo leggere presto per avere una mia opinione :)

    RispondiElimina
  19. Peccato che non ti abbia convinta del tutto questo libro! Io ho sentito così parlar bene che l'ho aggiunto nella wishlist.. Poi se ci aggiungiamo il genere che mi piace, la copertina super figa.. bè deve essere mio *-*

    RispondiElimina
  20. Un libro che m'interessa molto fin da quando è uscito.
    Amo la copertina e spero che anche il contenuto mi piaccia

    RispondiElimina
  21. In rete ci sono così tante recensioni contrastanti,a me piacerebbe leggerlo per vedere se lo amerò,lo odierò o come te rimarrò nel mezzo delle 3,5 stelline :3

    RispondiElimina
  22. Nonostante le recensioni negative e positive, e nonostante sia divisa a metà se leggerlo o meno, la curiosità rimane xD quindi spero di poterlo leggere prima o poi e di farmi un'opinione personale xD

    RispondiElimina
  23. Da amante del Fantasy e del Distopico, spero di poter leggere questo libro, e che mi posso piacere. Peccato che non ti sia piaciuto fino in fondo.

    RispondiElimina
  24. Già a leggere la prima parte della tua recensione spoiler free ho pensato sia alla Grisha Trilogy di Leigh Bardugo, sia alle Cronache Lunari di Marissa Meyer, in special modo a Cinder. Quindi capisco cosa possa aver smorzato il tuo entusiasmo. Red Rising ancora non l'ho letto, merita? Comunque posso dire una cosa che non c'entra tanto? Che razza di nome è Mare? Come lo leggi?XD c' è hna pronuncia specifica? Comunque io lo leggerei volentieri (sperando di vincerlo! *_*) e poi ti farò sapere! (Momentaneamente la mia lettura è bloccata dal 30 maggio me tapina!)
    a risentirci! Un abbraccio, laSvamps.

    RispondiElimina
  25. Già a leggere la prima parte della tua recensione spoiler free ho pensato sia alla Grisha Trilogy di Leigh Bardugo, sia alle Cronache Lunari di Marissa Meyer, in special modo a Cinder. Quindi capisco cosa possa aver smorzato il tuo entusiasmo. Red Rising ancora non l'ho letto, merita? Comunque posso dire una cosa che non c'entra tanto? Che razza di nome è Mare? Come lo leggi?XD c' è hna pronuncia specifica? Comunque io lo leggerei volentieri (sperando di vincerlo! *_*) e poi ti farò sapere! (Momentaneamente la mia lettura è bloccata dal 30 maggio me tapina!)
    a risentirci! Un abbraccio, laSvamps.

    RispondiElimina
  26. Anche io ho delle aspettative molto alte per questo libro, noto che ti ha leggermente deluso :) Speriamo non sia così anche per me :)

    RispondiElimina
  27. Bella recensione. Molto accurata :)

    RispondiElimina
  28. Questo libro mi ispira, anche se sembra un miscuglio di altri libri! Ammetto però che il mio interesse è calato di un bel po' da quando ho letto recensioni non proprio entusiaste..ad ogni modo resto sempre curiosa ^^

    RispondiElimina
  29. Uhmm... in effetti anch'io ho visto in giro di gente che non vedeva l'ora di leggerlo e anche le mie aspettative sono aumentate molto, la tua recensione però ci voleva proprio. Finalmente qualcuno che non si metti a lodare e basta! xD Resto comunque incuriosita perché il distopico mi intriga, ma ci andrò con i piedi di piombo! ;)

    RispondiElimina
  30. Penso che lo leggerò, ma terrò basse le aspettative, per non rimanere troppo delusa in caso non mi faccia impazzire :)

    RispondiElimina
  31. molto intrigante la trama mi piacciono i fantasy

    RispondiElimina
  32. Questo libro mi ispira davvero un mondo, ma la tua recensione mi ha aiutato a decidere di leggerlo con aspettative più basse. Mi ispira comunque troppo e non vedo l'ora di leggerlo, ma partirò dal presupposto che è un libro carino ma non indimenticabile. Forse mi piacerà di più e lo spero perché non vorrei sprecare 19 euro (prezzo esoso). Grazie mille, le tue recensioni sono sempre grandiose!

    RispondiElimina
  33. Bella recensione ^-^ Questo libro mii intriga molto. Spero di leggero presto anch'io.

    RispondiElimina
  34. la tua recensione fa venire vogli di leggerlo complimenti

    RispondiElimina
  35. Dalla recensione mi ricorda molto "Immortal Rules, regole di sangue" di julie kagawa!
    Sono curiosa di leggerlo anche se, come hai detto, l'attesa e la super pubblicità che è stata fatta per questo libro rischia di aver creato in me aspettative che temo possano essere deluse!

    RispondiElimina
  36. Bella recensione, ora ho ancora più voglia di leggerlo, mi incuriosisce un sacco!!

    RispondiElimina
  37. Ne ho sentito tanto parlare in questi giorni, la storia sembra abbastanza innovativa e penso proprio che lo aggiungerò alla mia TBR list! :)

    RispondiElimina
  38. Ho paura che possa non essere all'altezza delle aspettative che mi sono creata! Come dicevi te è stato promosso tantissimo e ha alzato di gran lunga l'aspettativa del pubblico, che dopo alcune recensioni purtroppo inizia a farsi due domande.

    RispondiElimina
  39. Mi spiace che non ti abbia lasciato senza fiato, a me è piaciuto moltissimo *-*

    RispondiElimina
  40. Ho sentito pareri contrastanti su questo libro, ma continua ad incuriosirmi molto!

    RispondiElimina
  41. Ho sentito pareri contrastanti su questo libro, ma continua ad incuriosirmi molto!

    RispondiElimina
  42. nonostante i pareri contrastanti il libro mi incuriosisce, poi mi fido del tuo giudizio, che se anche non ti ha convinto del tutto ti è piaciuto devo confessarti che la divisione tra rossi e argentei e la prima cosa che mi ha incuriosito del libro, ci provo col tuo give vediamo se sono fortunata.

    RispondiElimina
  43. Penso che comunque valga la pena leggerlo, a me la trama piace!

    RispondiElimina
  44. Molte persone non credono che questo libro sia all'aspettativa,altre credono che lo sia.. io come al solito non l'ho ancora letto,ma ho intenzione di farlo,per poter dare un parere anche io ;) comunque la tua recensione mi ha incuriosita Susi, non mi aspettavo questo dalla trama!

    RispondiElimina
  45. Sono carica di aspettative pure io, quindi spero vivamente che il libro quando lo leggerò non mi deluda! Ad ogni modo la tua recensione mi è piaciuta e mi ha fatto venire ancor più voglia di leggerlo!

    RispondiElimina
  46. mi piacerebbe leggerlo, la trama è intrigante! :)

    RispondiElimina
  47. Ho sentito un sacco di pareri non del tutto entusiasti però vorrei comunque provare a leggere questo libro perchè sembra nelle mie corde :)

    RispondiElimina
  48. mi sembra un libro abbastanza interessante,però finchè non lo leggo non posso capire!

    RispondiElimina
  49. Non conoscevo questo libro ma dalla trama sembra interessante anche se in giro nel web ci sono parecchie recensioni negative

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  50. Sono davvero curiosa di leggerlo :)

    RispondiElimina
  51. La prima volta che ho intravisto la trama di questo libro avevo appena finito di leggere la triologia The Selection di Kiera Cass, quindi un po ho pensato ci fossero quasi delle stesse caratteristiche tranne che per i poteri e molti più sotto e fuggi che mi è parso di capire sono molto presenti nel libro, e siccome ne ero rimasta soddisfatta, credo che anche questo possa essere abbastanza interessante :D
    Non vedo l'ora di leggerlo quindi! *___*

    RispondiElimina
  52. non lo conosco ma quel che ho capito è molto scorrevole e piacevole

    RispondiElimina
  53. Quando finalmente fu fissata la data di uscita, a leggere il prezzo mi prese un colpo. Se penso che poi non è neanche così bello da come veniva descritto mi prende un po' male :( Aspetto di leggerlo per farmi un'idea. C'è da sperare che sicuramente migliori col proseguo della serie!

    RispondiElimina
  54. Ormai vengono pubblicati talmente tanti romanzi distopici con protagonisti degli adolescenti che è quasi inevitabile trovare dei punti un pò banali e scontati, però dalla tua recensione mi sembra che questo si svolga in un tempo simile al medioevo (poi magari è solo una mia impressione e appena lo leggerò ci troverò macchine o navicelle spaziali) però anche con i tuoi dubbi un pò di curiosità mi è rimasta =)

    RispondiElimina
  55. Io sono rimasta incuriosita da subito da questo romanzo però alcune recensioni negative hanno un po' frenato il mio entusiasmo a riguardo.
    Dalla tua recensione, però, si deduce che nel complesso non è poi così male, è un buon romanzo, con dei personaggi interessanti e una trama appassionante, quindi penso che un pensierino ce lo farò! ;)

    RispondiElimina
  56. Considerando che non ho mai letto niente né della Bardugo né di Brown, credo che il mio "voto" potrebbe essere più alto. Ormai l'aspettativa per questo libro è talmente alta che non posso non leggerlo!!! O la va o la spacca.
    E hanno già annunciato il secondo!
    Ma... vogliamo parlare della copertina!?!?!?! ♥

    RispondiElimina
  57. a me il libro è piaciuto, ma mi ha lasciato l'amaro in bocca per il fatto che mi ricorda troppo altri libri, non solo the selection, ma anche altri... La copertina però è meravigliosa!

    RispondiElimina
  58. bellissima recensione, mi piacerebbe leggerlo

    RispondiElimina
  59. L'ho già letto e gli ho dato il tuo stesso voto! Mi aspetto molto dal seguito... speriamo di non dover aspettare troppo per leggerlo!

    RispondiElimina
  60. Ciao! Purtroppo ancora non ho avuto il piacere di poter leggere questo romanzo, ma prima o poi sarà mio! Che dire? La tua recensione mi ha decisamente incuriosita,il libro sembra ben costruito e la trama sembra interessante, così come i personaggi! :D Staremo a vedere! :)

    RispondiElimina
  61. grande... molto interessante. Non vedo l'ora di leggerlo ^^

    RispondiElimina
  62. Ho scoperto il libro grazie al giveaway, e devo dire che dalla trama mi sembra molto interessante! Spero di riuscire a leggerlo a breve :)

    RispondiElimina
  63. Wow, bellissima recensione *-*
    C’è poco da dire, ho amato questo libro in tutti i suoi aspetti. Dalla protagonista, al world-building, a Col, a Maven, alla corte Argentea, a tutti i personaggi che circondano la protagonista… Geniale, geniale.
    La copertina poi è un’opera d’arte. Si può proprio dire che mi è entrato nel cuore.
    Sorgeremo, rossi come l’alba.
    Rainy
    PS: Se vuoi dare un’occhiata alla mia recensione di questo libro la trovi quiiii :3

    RispondiElimina

I vostri commenti sono l'anima del blog